Terme Naturali in Toscana

La Toscana è uno dei bacini termali più ricchi e prosperi d’Europa, il termalismo è un tema particolarmente amato e sentito e le terme libere sono una delle attrazioni più belle.

Ogni zona della Toscana ospita terme libere più o meno celebri, ma tutte particolari nel loro genere, uniche per le proprietà e la composizione delle acque.

Il termalismo in Toscana pone le sue origini in epoca antichissima, già gli etruschi e i romani conoscevano le proprietà benefiche delle acque sorgive e nel corso dei secoli le acque termali hanno sempre svolto un ruolo importantissimo.

Dal nord al sud della Toscana, tantissime terme libere e sorgenti naturali da scoprire, dalle più celebri, le Cascate del Mulino di Saturnia, i Bagni di San Filippo e Bagno Vignoni in Val d’Orcia, le Terme del Petriolo e le Terme Libere di San Casciano dei Bagni, a quelle più misteriose e ancora quasi sconosciute…

Le acque termali hanno importantissime proprietà benefiche, in base alla loro composizione sono indicate nel trattamento di vari disturbi e tipologie, sono particolarmente efficaci a livello dermatologico, circolatorio e respiratorio, ma hanno effetti benefici anche sulla digestione, sull’apparato circolatorio e del ricambio.

Lasciatevi catturare dalla bellezza della natura selvaggia ed incontaminata e regalatevi un soggiorno di relax e benessere alla scoperta delle più belle terme libere in Toscana, da nord a sud per un viaggio all’insegna del benessere psico-fisico e del contatto più autentico con la natura.

Apporofondimento Terme Libere in Toscana

MAPPA DELLE TERME IN TOSCANA