Terme Libere Bagno Vignoni

Nel cuore della Val d’Orcia, in prossimità della Via Francigena, Bagno Vignoni è  un caratteristico borgo tutto da scoprire.

Il paesino si caratterizza per la presenza, in Piazza delle Sorgenti, di una grande vasca cinquecentesca, che contiene acqua termale che sgorga dalla sottostante sorgente naturale, la vasca era già utilizzata in epoca romana ed a seguire da personaggi illustri del calibro di Papa Pio II, Caterina da Siena e Lorenzo de’Medici, per le straordinarie proprietà benefiche e curative delle acque.

Le acque che sgorgano nella piscina del paese, vengono oggi fatte defluire verso il Parco Naturale dei Mulini.

L’acqua termale è composta da carbonato di calcio e ferro, cloruro di sodio, solfato di calcio, magnesio e sodio, ha una temperatura di 38°C ed è particolarmente indicata per la cura di disturbi osteoarticolari, malattie artroreumatiche, problemi broncopolmonari.

Oltrepassando il Parco dei Mulini, si incontra una grande vasca termale, qui si trovano le terme libere di Bagno Vignoni.

Le acque sono di un delizioso colore azzurro/turchese, dovuto al colore contrastante della bianca roccia calcarea, nella piscina giunge anche una piccola cascata.

COMPARAZIONE TERME BAGNO VIGNONI - SATURNIA

BAGNO VIGNONI

CASCATE DEL MULINO SATURNIA

TERME LIBERE Parco dei Mulini – Terme Libere Bagno Vignoni  Cascate del Mulino
STABILIMENTO TERMALE Le Terme Wellness & Spa Terme di Saturnia Spa & Golf Resort®
PROPRIETA’ DELLE ACQUE Effetti benefici e terapeutico sull’apparato osseo, sul sistema circolatorio, sulla pelle e sulle articolazioni Effetti benefici sulla pelle e sull’apparato respiratorio, vasodilatatore sull’apparato cardio-circolatorio, azione protettiva, antiossidante, antiaging e depurativa.
COMPOSIZIONE DELLE ACQUE sali minerali, calcio, carbonato di ferro, solfato di sodio e magnesio zolfo, anidride carbonica, solfato, bicarbonato, alcalina e terrosa
TEMPERATURA DELLE ACQUE  39°C  37,5°C
PREZZI (INDICATIVI) Ingresso gratuito
ORARI (INDICATIVI) Sempre aperte
CURE TERMALI CONVENZIONATE

Bagno Vignoni è un caratteristico borgo della Val d’Orcia, nel cuore della Toscana, in provincia di Siena, il complesso termale di Bagno Vignoni è famosissimo, così come le sue terme libere, apprezzate per le proprietà benefiche dell’acqua e la bellezza del paesaggio. Le acque delle terme sono ricche di sali minerali, carbonato di ferro, solfato di sodio, solfato di magnesio e calcio e sono consigliate per la cura di disturbi del sistema circolatorio, delle articolazioni, delle ossa e della pelle. Le terme libere di Bagno Vignoni, nel contesto del Parco dei Mulini, sono veramente caratteristiche, con acque  a 39°C. Le Cascate del Mulino a Saturnia si trovano lungo la strada che da Montemerano porta a Saturnia e sono considerate le terme libere più belle al mondo, con acque a 37,5°C sono il luogo ideale per una pausa di relax e benessere. Le acque delle Terme di Saturnia sono sofluree e ricche di proprietà benefiche, il complesso termale dispone di piscine termali, vasca di acqua sorgiva, idromassaggio, percorsi benessere, centro benessere, ristorante e resort*****.

Le Terme Wellness & Spa

Le acque termali di Bagno Vignoni nascono a 1000 mt di profondità ad una temperatura di 49°C, sono acque bicarbonato-solfato-alcalino-terrose-ipertermali. Il complesso termale, Terme Wellness & Spa di Bagno Vignoni, aperto tutti i giorni, convoglia le acque termali della cittadina, ricchissime di proprietà benefiche e terapeutiche. Piscine termali con acqua ad una temperatura di 37-39°C, vasche idromassaggio con acque a 32°C. A disposizione degli ospiti anche una Sauna Romana, pensata per la purificazione del corpo, il relax e il benessere della mente, si ispira alle antiche saune che erano luogo di socializzazione, la temperatura è di 40°C e l’umidità del 40%, al centro della sauna si trova una grande vasca di acqua termale per rinfrescarsi di tanto in tanto durante il trattamento. Il centro benessere delle terme propone anche trattamenti orientali, Tai Chi, Ai Chi e Chi Kung.

Listino prezzi ingresso piscine

Lunedì – Giovedì : € 28
Venerdì – Domenica, Festivi e prefestivi : € 38
Ingresso Notturno : € 31

Orari di apertura

Lunedì – Giovedì : dalle 8.00 alle 29.30
Venerdì – Domenica : dalle 8.00 alle 24.00
Ingresso notturno, Venerdì-Domenica : dalle 19.00 alle 24.00

Il borgo di Bagno Vignoni

Nel cuore della Val d’Orcia, in provincia di Siena, Bagno Vignoni è una piccola frazione del comune di San Quirico d’Orcia. La posizione strategica di questo borgo, che sorge in prossimità del tracciato della Via Francigena, frequentata sin dall’antichità dai pellegrini che si recavano a Roma, lo resero sin da subito un importante centro, grazie anche alla presenza delle acque termali, le qui proprietà erano già apprezzate in epoca romana.
Al centro del paese si trova una grande vasca di acqua termale, risalente al 1500. Le acque di Bagno Vignoni furono particolarmente apprezzate da Lorenzo de Medici, che scelse questo borgo come luogo di benessere, dove potersi ritirare, studiare e naturalmente godere delle proprietà benefiche e curative delle acque, e da Santa Caterina da Siena, la santa sceglieva questo luogo per ritirarsi in preghiera proprio sull’attuale loggiato adiacente la vasca. oggi non è più possibile immergersi nelle acque della vasca del paese, ma quelle acque defluiscono nel Parco dei Mulini, dove si trovano le terme libere.

RECENSIONI BAGNI DI PETRIOLO, TERME LIBERE DI PETRIOLO