Jigokudani Monkey Park

Jigokudani è un parco naturale nel centro del Giappone, un’area montuosa che sorge nel parco delle Snow Monkey, nella valle del fiume Yokyu ed è compreso nei territori del Parco Naturale Shigakogen, nella prefettura di Nagano.

La prefettura di Nagano conta circa 2,2 milioni di abitanti, si trova nella regione di Chubu, sull’isola di Honshu ed ha come capitale la città di Nagano, dalla quale prende il nome.

Jigokudani, in giapponese significa “Valle dell’Inferno” per la sua particolare conformazione, tra ripidi pendii, fitti boschi e i densi vapori degli Onsen – bagni termali all’aperto – con caldissime acque termali che fuoriescono direttamente dal terreno ghiacciato.

Questo parco è la casa di una numerosa comunità di macachi giapponesi, oltre 200 esemplari che vivono in libertà tra i boschi di questo parco naturale.

Una passeggiata in questo parco naturale in inverno è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita, sentieri immersi nei boschi innevati dove, qua e là, si possono scorgere piccole vasche naturali di acqua termale, dalle quali si innalzano densi vapori… uno scenario veramente irreale e unico!

Le scimmie che vivono nel parco amano particolarmente questi Onsen a cielo aperto e adorano trascorrervi, nella stagione fredda, praticamente tutta la giornata, coccolate dalle calde acque, per poi ritirarsi, la sera, nelle loro tane.

Passeggiare per il parco e scorgere questi simpatici macachi mentre fanno in bagno nelle acque calde è sicuramente singolare! Non avvicinatevi troppo però, se si sentono minacciati in alcuni possono anche diventare violenti, ma se si rispetta questa semplice regola tutto andrà per il meglio e l’escursione al Jigokudani Monkey Park sarà sicuramente un’esperienza unica!

ORARI DI APERTURA E PREZZO INGRESSO

L’ingresso al Parco Naturale Shigakogen è gratuito ma la parte dove vivono i macachi è soggetta al pagamento di un biglietto di ingresso.

  • Biglietto di ingresso adulti : 500 yen | Biglietto di ingresso ragazzi e bambini : 250 yen

Questa sezione del parco segue i seguenti orari di apertura : 

  • Novembre – Marzo : 09.00-16.00 | Aprile – Ottobre : 08.30-17.00

COME RAGGIUNGERE IL PARCO

E’ possibile raggiungere il parco dalla Yudanaka station, da qui si può proseguire in taxi, autobus o a piedi.

L’aeroporto più vicino è quello di Matsumoto airport, a circa 100 km da Yodanaka. 

  • TAXI, in auto si impiegano circa 10 minuti per raggiungere il parco. Quando c’è la neve i taxi devono fermarsi un po’ prima dell’ingresso, mentre quando le strade sono libere arriva fino al parcheggio più vicino, che comune dista circa un chilometro dal parco delle scimmie
  • AUTOBUS, i trasporti pubblici sono abbastanza economici ma le tratte non sono frequenti (è possibile dover aspettare anche più di un’ora). La compagnia di trasporti è la Nagano Dentesu Bus ed offrono il servizio di trasporto da Yudanaka Station alla fermata Kanbayshi Onsen a circa 2 km dal Parco delle Scimmie, durata del viaggio circa 10 minuti, biglietto 220 yen.
  • A PIEDI, se non vi spaventa il lungo tragitto, potrete raggiungere il parco anche a piedi, in circa 5 km

QUANDO ANDARE

Il parco naturale è una meraviglia della natura tutto l’anno, ogni stagione ha un suo perché e l’esperienza sarà in ogni caso magica ed indimenticabile.

Se però volete assistere al bagno dei macachi nella vasca naturale all’interno del parco, è d’obbligo scegliere la stagione invernale. E’ infatti solo nella stagione fredda che questi simpatici primati scendono dalle montagne per riscaldarsi nella vasca termale, per poi tornare nelle loro tane durante la notte.

La neve e il freddo rendono questo parco un luogo magico e le numerose sorgenti naturali dalle quali le acque sgorgano dal terreno ghiacciato sono spettacolari, con densi vapori che salgono verso il cielo.

Jigokudani Monkey Park, LE OPINIONI DEI VIAGGIATORI

JIGOKUDANI MONKEY PARK, IMMAGINI

Passeggiare tra i sentieri di un parco naturale ed osservare la vita dei macachi in libertà è un’esperienza che non ha prezzo, in particolar modo se avrete la fortuna di farlo in inverno, con la neve e quell’atmosfera magica che solo questa stagione dell’anno sa regalare… osservare i macachi immersi nell’Onsen di acqua calda è un’occasione unica!

DOVE DORMIRE, HOTEL VICINO A JIGOKUDANI MONKEY PARK

Nei dintorni del parco naturale di Jigokudani potrete scegliere tra numerosi hotel o i tradizionali Rykoan giapponesi.Pernottando nei Ryokan del villaggio di Shibu-Onsen potrete anche accedere ai famosi bagni pubblici giapponesi, gli “onsen”, un percorso purificatore per mente e corpo che si articola in 9 vasche… molto suggestivo!

LE TERME DI SHIBU ONSEN

All’interno del parco non è possibile immergersi nelle vasche naturali, ma nei dintorni si trova un onsen di terme meravigliose, Shin-Yudanaka, Hoshikawa, Honami, Kakuma Andai, Jogokudani e Shibu Kambayashi. Qui si trovano le sorgenti termali più grandi del Giappone, la più celebre è la Shibu Onsen dove si trovano ben 9 piscine termali, accessibili però esclusivamente se si pernotta nelle tradizionali Ryokan del villaggio. Si tratta di 9 bagni (vasche) da visitare seguendo un percorso ben preciso, ad ogni bagno verranno applicati due timbri su una salvietta, ultimato il percorso tra i bagni, potrete accedere al tempio.Se invece non si alloggia in una delle Ryokan del villaggio del villaggio di Shibu-Onsen, si potrà accedere solo all’ultima delle vasche. Le acque di questi bagni sono particolarmente indicati nel trattamento di varie patologie, secondo la tradizione un bagno in queste acque porterebbe fortuna, protezione dal male e sarebbe un elisir di lunga vita e salute.

SHIBU ONSEN, LE OPINIONI DEI VIAGGIATORI