Terme Libere Pamukkale

Nella Turchia sud-occidentale, nella provincia di Denizli, si trova uno dei luoghi più belli al mondo, un patrimonio naturalistico incredibile, le famosissime Terme Naturali Pamukkale.

Queste terme, Patrimonio Culturale dell’Unesco, sono tra le più celebri al mondo e sorgono in prossimità delle rovine di Hierapolis, antica città in epoca ellenistico-romana ed oggi importantissima area archeologica, anch’essa Patrimonio Culturale dell’Unesco.

Hierapolis era un’antica città della Frigia, storica regione dell’Anatolia centrale, nella valle del fiume Lykos, sulla strada che collegava la regione al Mar Mediterraneo. Si tratta di una delle aree archeologiche più famose al mondo, con un patrimonio storico di altissimo livello, come ad esempio il teatro romano, la necropoli e il celebre “martyrion” dell’Apostolo Filippo. La città sorse in epoca ellenistico-romana, venne parzialmente distrutta da un terremoto nel 60 s.C. e ricostruita tra il I e il III secolo, è a questo periodo che risalgono alcuni degli edifici più importanti come il teatro, i ninfei pubblici e la porta di Frontino, arco monumentale che segnava l’ingresso alla città, commissionato da Sesto Giulio Frontino. Nel IV secolo i Bizantini costruirono la cinta muraria, con l’avvento del cristianesimo la città accolse la costruzione di una chiesa, di una cattedrale, di una basilica sul lato orientale della città e del famoso Maryrion di San Filippo Apostolo, rinvenuto durante una campagna italiana di scavi nel 2008.

Le terme libere di Pamukkale – letteralmente “castello di cotone” – sorgono in prossimità dell’antica città di Hierapolis e sono una delle attrazioni più belle e famose di questo territorio. I continui movimenti tettonici ed i conseguenti terremoti hanno decretato la formazione di numerose fonti termali con acque ricche di calcio e anidride carbonica, queste acque, fuoriuscendo dal terreno hanno formato nei secoli formazioni di calcare e travertino, creando una fortezza naturale che sembra essere fatta di cotone appunto, o di ghiaccio…. un vero spettacolo della natura!

Queste terme libere sono un vero e proprio capolavoro della natura, un luogo magico e misterioso.. qui le acque, nel loro incessante scorrere, hanno formato tante piscine naturali scavando la roccia di calcare e travertino ed oggi le Terme di Pamukkale sono alcune tra le terme naturali libere più famose al mondo…da lontano lo spettacolo è incredibile… una montagna di nuvole o fiocchi di cotone, dal colore bianco intenso e le acque termali che scivolano tra una vasca e l’altra.

COMPOSIZIONE E CARATTERISTICHE DELLE ACQUE TERMALI DI PAMUKKALE

Le acque delle terme libere di Pamukkale in Turchia sgorgano dalle sorgenti naturali ad una temperatura variabile tra i 33 e i 56 gradi e sono ricche di elementi e minerali, quali idro-carbonato, zolfo, calcio, biossido di carbonio e ferro.

PROPRIETA' DELLE ACQUE TERMALI DI PAMUKKALE

Note sin dall’antichità, le proprietà benefiche delle acque termali sono una risorsa preziosa, vengono infatti impiegate nel trattamento di disturbi circolatori, digestivi, reumatici, del sistema nervoso, della vista e dermatologici, inoltre hanno importanti effetti benefici anche nel trattamento di disturbi del rene e delle vie urinarie.

COME RAGGIUNGERE LE TERME LIBERE DI PAMUKKALE

Il modo più semplice e veloce per raggiungere le Terme Libere di Pamukkale è dalla città di Denizli. L’aeroporto è il Denizli Çardak Airport a circa 60 km dalla città turca, altrimenti in treno da Istanbul, Ankara o Izmir. Dalla città di Denizli partono gli autobus diretti alle Terme di Pamukkale, impiegando circa 40 minuti.

QUANDO ANDARE ALLE TERME DI PAMUKKALE

La presenza del fiume Menderes mitiga il clima della regione, rendendolo temperato e gradevole durante tutto l’arco dell’anno. Il periodo migliore per visitare le terme naturali di Pamukkale è sicuramente la primavera o l’autunno, in quanto le temperature piacevoli e le acque calde termali renderanno sicuramente gradevole un bagno o una passeggiata nelle piscine. In inverno, pur non essendo rigida la temperatura esterna, in alcune vasche l’acqua può essere fredda. In estate fa molto caldo e il riflesso del sole nel bianco delle piscine può essere fastidioso.

TERME DI PAMUKKALE : IMMAGINI

Il paesaggio delle Terme di Pamukkale in Turchia è uno dei più belli al Mondo… visibili da oltre 20km di distanza, questa imponente montagna di formazioni calcare e di travertino è una meraviglia, imponenti rocce dal colore bianco intenso dalle quali scivolano acque termali ricche di proprietà benefiche e curative, un insieme di bianco e azzurro che lascia ammaliato il visitatore. Per il loro candore le piscine di queste terme vengono spesso paragonate alla neve o al cotone, non a caso il nome di questa attrazione naturale Pamukkale, significa “Castello di Cotone”.

DOVE DORMIRE, HOTEL A PAMUKKALE

In prossimità delle famose terme libere di Pamukkale, in Turchia, potrete scegliere tra numerosi hotel e strutture alberghiere. Eleganti ed accoglienti alberghi, alcuni con piscine termali, per vivere a pieno l’esperienza di una vacanza in questo luogo da sogno. Il panorama è di quelli che tolgono il fiato… l’imponente formazione calcarea bianca come la neve, in contrasto con il verde circostante, le acque limpide che scorrono attraverso le vasche naturali, le proprietà benefiche dell’acqua termale… insomma, un vero paradiso per gli amanti del relax, del benessere e della natura!

I migliori hotel alle terme di Pamukkale :

TERME LIBERE PAMUKKALE, LE OPINIONI DEI VIAGGIATORI