Terme Vesuviane

Le Terme Vesuviane è uno stupendo centro benessere con oltre 40 anni di storia alle spalle. Si trovano a Torre Annunziata uno dei più grandi centri abitati della provincia di Napoli ai piedi del Vesuvio ed è proprio questo insieme alla vicinanza con il mare che rende questa località termale unica nel panorama turistico italiano.

La storia termale di Torre Annunziata ha inizio in epoca romana, quando i dominatori dell’Urbe costruiscono un apposito edificio presso la cittadina denominata Oplonti. Questo stabilimento termale venne completamente abbandonato in epoca medioevale, probabilmente in seguito ad un evento sismico che aveva determinato lo spostamento del bacino acquifero.
La rinascita termale avvenne solo nel 1831, quando una squadra di ingegneri dell’esercito borbonico le riporta alla luce casualmente, nel corso di una trivellazione nell’area. E’ così che il generale Nunziante, direttore dei lavori, prende la decisione di rinnovare i fasti delle antiche terme presenti nell’area e per questo motivo lo stabilimento di Torre Annunziata portano ancora il suo nome.
Fra gli ospiti illustri di questa unica località termale campana si annoverano volti noti della televisione come Eduardo de Filippo, Marcello Mastroianni, Sofia Loren, Nino Taranto e Rita Pavone, senza dimenticare il celeberrimo Totò.

prenota ora

Stabilimento 

Lo stabilimento Terme Vesuviane, ha una storia personale di oltre 40 anni legato in primis alle vicende economiche, lavorative e personali della famiglia Cosma che le ha gestite fin dal 1976. Lo stabilimento Terme Vesuviane svolge molteplici funzioni, infatti nella struttura sono presenti sia un area dedicata alle cure termali convenzionata con il sistema sanitario nazionale, ma anche un area adibita a centro benessere con Spa e servizi aggiuntivi come la Palestra.

Lo stabilimento delle Terme Vesuviane a Torre Annunziata dispone anche di un Hotel con 10 camere di cui sette vista mare e tre che si affacciano al Vesuvio, complete di servizi in camere e aree relax dedicate a tutte le esigenze dei loro clienti e pazienti.

Trattamenti 

I trattamenti somministrati presso le Terme di Torre Annunziata, le Terme Vesuviane sono sia i classici fangoterapia, idrpinoterapia, balneoterapia in piscina termale e cura inalatoria tramite humage, aerosol e nebulizzazioni, ma anche specializzazioni più peculiari quali antroterapia in grotta essudatoria, massoterapia, idrokinesiterapia e idromassaggio.
Fra le molte proposte tuttavia, il trattamento di punta per il quale le terme di Torre Annunziata (Terme Vesuvuane) sono specificamente indicate è proprio l’aerosolterapia, dato che queste acque risultano particolarmente efficaci nel contrasto di patologie quali asma, riniti, sinusiti e laringiti.

Le acque 

Le terme di Torre Annunziata sono alimentate dall’acqua della sorgente Nunziante, fonte che trae origine dall’attività vulcanica della zona, ed è per questo una fonte superficiale, in cui il calore al momento della fuoriuscita è dovuta al contatto con le rocce laviche incandescenti piuttosto che dalla profondità di risalita.
Le acque termali di Torre Annunziata sgorgano ad una temperatura costante che è compresa fra i 15 ed i 30 gradi, sono classificate come salso-alcalino-terrosa e bicarbonate e sono indicate per la cura di malattie della pelle, dell’apparato digerente, delle vie respiratorie e dei sistemi muscolare e scheletrico.

Come arrivare alle Terme Vesuviane

Le terme Vesuviane di Torre Annunziata sono comodamente raggiungibili sia con mezzi privati che con quelli pubblici. Il treno è il mezzo di trasporto pubblico più pratico per arrivare a Torre Annunziata, dato che dalla cittadina vesuviana transitano (e fermano) ben tre linee ferroviarie, che collegano Napoli a Sarno, a Salerno e a Sorrento.
Anche in auto, arrivare è molto facile, dato che Torre Annunziata, oltre ad essere servita da una apposita uscita della A3, vanta ben altri quattro caselli nelle immediate vicinanze (Pompei, Castellammare di Stabia, Pompei est-Scafati ed il mega-svincolo di Boscotrecase).

Info e Suggerimenti

Sono due le maggiori attrazioni presenti nei dintorni della località termale di Torre Annunziata, da non perdere assolutamente: il cono vulcanico del Vesuvio, che incombe direttamente sulla cittadina, e la vasta area archeologica che comprende i celeberrimi centri abitati andati distrutti nell’eruzione del 79 d.C. e descritta da Plinio il Vecchio, cioè Pompei, Ercolano e Stabia.
Chi si trova in questa zona, tempo permettendo, gli consigliamo anche di visitare la penisola sorrentina, quanto meno le più belle località balneari locali come: Positano, Maiori, Minori, Ravello e Furore.
Anche i prodotti tipici della zona sono da non perdere, sebbene siano decine, provate almeno lo squisito limoncello fatto cogli agrumi di Sorrento, ed il vino e la pasta prodotti a Gragnano.
Da Torre Annunziata è molto comodo anche fare una visita in barca all’isola di Capri e all’isola di Ischia, con partenza da Napoli. Il capoluogo di provincia offre di per sé enormi attrattive, ma conviene, se avete poco tempo, dedicare una specifica vacanza alla sola città partenopea.

Block "terme-in-campania-2" not found