Monticelli Terme

Monticelli Terme o Monzè, in dialetto parmigiano, coi suoi 4 809 abitanti è la più grande e popolosa frazione del comune policentrico di Montechiarugolo, in provincia di Parma. Monticelli Terme è collocato fra il corso del torrente Parma e del torrente Enza, a 10 chilometri di distanza dal capoluogo.

La storia termale di Monticelli è iniziata nel 1924, anno in cui sono state scoperte le fonti termali da parte della famiglia Borrini. Da quel momento il piccolo centro abitato ha assunto la denominazione di “Monticelli Terme” ed è diventato, da piccolo feudo rurale del Ducato di Parma, un centro termale che sfrutta le proprie risorse termali come importante fattore di attività economica: lo stabilimento termale di Monticelli è stato, infatti, inaugurato pochi anni dopo la fortunata scoperta, nel 1927.

prenota ora

Stabilimento 

Alle Terme di Monticelli si possono praticare i classici bagni in piscina termale ma anche trovare tutte le principali cure termali e i trattamenti benessere offerti da una moderna Spa.
Ecco una panoramica delle principali strutture che trovate alle Terme di Monticelli:
Stabilimenti
Lo stabilimento delle Terme di Monticelli, fondato nel 1927, ha la sua principale attrazione nelle piscine termali, tre vasche ciascuna con acqua a diversa temperatura (30, 32 e 34 gradi). Le piscine termali sono provviste di geyser, getti idromassaggio e idro-bike.

Il centro termale di Monticelli ha un ampio spazio dedicato alle cure termali.
All’interno della vasta gamma di cure termali azionabili presso le Terme di Monticelli, si possono trovare non solo i tradizionali fanghi e bagni salso-bromo-iodici, ma anche quelli più specifici come irrigazioni vaginali, cicli di inalazioni, irrigazione e doccia nasale micronizzata, idromassaggio ozonizzato, insufflazione endo-timpanica, fisiokinesiterapia, oltre ai classici massaggi terapeutici.
Monticelli Terme vanta anche un bellissimo e moderno Centro Benessere.
Lo stabilimento propone una apposita Comfort Zone, provvista di Aqua Zone, Aria Zone e Spa Lounge in cui vengono proposti i trattamenti legati al piacere termale, al benessere e al relax per chi vuole cogliere il lato edonistico dell’esperienza termale.

Le acque:

Il centro termale di Monticelli in Emilia Romagna presenta due diverse qualità di acque curative:
• sulfuree: classificate come medio-minerali, sono ricche di solfuri, solfati, e idrogeno solforato;
• salso-bromo-iodiche: possiedono una concentrazione salina tre volte superiore all’acqua di mare e la loro elevata concentrazione di bromo le rendono ideali per bagni rilassanti e anti-stress.
Sono acque vocate principalmente per i trattamenti relax e benessere, nondimeno, si prestano grazie alle loro caratteristiche minerali al trattamento della gamma completa dei disturbi curabili con terapie termali.

Come arrivare a Monticelli Terme

Il punto di riferimento per raggiungere le terme di Monticelli è la città di Parma; dal capoluogo di provincia, la località termale è raggiungibile con tutti i mezzi pubblici oltre che in auto.
• in auto: percorrendo i circa 10 chilometri della strada provinciale per Traversetolo, fino all’altezza di Pilastrello dove di devia per le terme di Monticelli;
• in autobus, usando al linea urbana 11 che parte ogni ora per Monticelli Terme dal piazzale della Stazione.
Ulteriore soluzione è quella di arrivare a Parma in aereo (aeroporto G. Verdi) e proseguire da qui in taxi per i 14 kilometri che lo separano da Monticelli Terme.

Info e Suggerimenti

Sono molte le cose da vedere e da fare quando si sceglie come meta Monticelli Terme. Una visita turistica nella provincia di Parma non può fare a meno di includere i monumenti principali della città-capoluogo, che presenta un centro storico intatto e particolarmente scenografico.
La provincia di Parma offre inoltre uno dei più ricchi itinerari alla scoperta di castelli, rocche e palazzi che costellavano di strutture difensive il Medioevo parmense: a questo proposito, le terme di Monticelli rappresentano il punto di partenza ideale per questo percorso, visto che il territorio comunale ospita il suggestivo castello di Montechiarugolo. Da qui potete proseguire nel tour dei castelli vistandoli tutti o solo i più importanti, come Bardi, San Secondo, Torrechiara e Roccabianca.
Quanto ai prodotti tipici, l’area della provincia di Parma in cui si trova Monticelli è un po’ il “paradiso” dei golosi. Non mancano certamente i prodotti tipici di enorme pregio da comprare per portarsi via i sapori tradizionali dell’Emilia: si passa dai più celebri Parmigiano-Reggiano e Prosciutto di Parma, fino a giungere ai favolosi salumi che ci producono a Langhirano e Felino.
La zona è, inoltre, vocata per la produzione di latte e quindi troverete nelle numerose gastronomie varietà di formaggi squisite, tipiche di questa zona, come gorgonzola, pecorino, caciotta ed il famoso “Oro Nero”.
La zona che circonda Monticelli è però anche terra di generosi vini rossi: cogliete dunque l’occasione per portare con voi qualche bottiglia di Rosso dei Colli Parmensi o del rinomato Lambrusco frizzante.

Stabilimenti e Terme Libere in Emilia Romagna