Terme Libere del Bullicame

A circa 2.5km dalla città di Viterbo, si trova la sorgente naturale delle Terme del Bullicame, sono sorgenti antichissime, citate anche da Dante nella Divina Commedia :

« Tacendo divenimmo la ‘ve spiccia
fuor della selva un picciol fiumicello,
lo cui rossore ancor mi raccapriccia.
Quale del Bullicame esce ruscello
che parton poi tra lor le peccatrici,
tal per la rena giù sen giva quello.
Lo fondo suo ed ambo le pendici
fatt’era ‘n pietra, e margini dallato »

(Dante, Inferno – canto XIV, vv.76-84)

L’acqua termale del Bullicame è solfurea-solfato-bicarbonato-alcalino-terrosa, alla sorgente ha una temperatura di 58°C, è ricchissima ha un alto contenuto di oligo-elementi ed ha una importante azione naturale antiossidante sulla pelle.

Per le sue proprietà, l’acqua termale del Bulicame viene impiegata nel trattamento di patologie dermatologiche, e dell’apparato locomotore, respiratorio, ginecologico e circolatorio.

Offerte Terme Viterbo

Booking.com

Terme Libere

Alle Terme Libere del Bullicame è possibile concedersi una pausa di relax sfruttando anche un naturale percorso frigidarium-calidarium, passando dalla piscina di forma rotonda dove sgorga acqua sorgiva a quella rettangolare, dove arriva acqua ad una temperatura più bassa. L’ingresso alle terme del Bulicame è gratuito, sono aperte tutti i giorni fino le 17.00 in inverno e fino le 18.00 in estate, in prossimità delle piscine si trova un piccolo parcheggio libero, non sorvegliato.

Proprietà delle acque Terme Libere del Bullicame

Effetti benefici sugli apparati locomotore, respiratorio, ginecologico, circolatorio, e patologie dermatologiche

Composizione delle acque:

zolfo, solfato, bicarbonato, alcalino, terrosa

Temperatura delle acque:

Alla sorgente la temperatura delle acque è di 58°C

Mappa e come arrivare alle Terme Libere del Bullicame

Strada del Bullicame – Viterbo

Uscita Viterbo ovest, seguire le indicazioni per Tuscania e oltrepassate la sede dell’Aeronautica Militare, si oltrepassano anche le Piscine Carletti e si imbocca la provinciale, dopo 500mt si svolta a sinistra sulla strada del Bullicame.

Simona
SimonaTripadvisor
Leggi Tutto
All improvviso dalla strada, si apre un grande prato con queste pozze di acqua calda termale, selvagge, naturali. Il posto è informale, tranquillo con parcheggio libero adiacente. Mancano ovviamente bagni e docce. Le acque sono ricche di fanghi termali. Farci una sosta per chi si trova in zona e ama la natura è obbligatorio!
Roberta
RobertaTripadvisor
Leggi Tutto
Di passaggio ci siamo fermati per una sosta veloce alle Terme Libere del Bullicame. Contesto molto particolare, ce lo siamo goduti perché eravamo pochissimi (mattina, in settimana). La vasca tonda contiene acqua calda, quella più grande allungata contiene acqua tiepida. Luogo ben tenuto e pulito…
Alex
AlexTripadvisor
Leggi Tutto
Per essere gratuite sono molto carine e rilassanti, siamo andati sabato pomeriggio e fortunatamente non le abbiamo trovate molto affollate…
Luisa
LuisaTripadvisor
Leggi Tutto
Posto molto carino dove passare qualche ora in relax. Essendo poco conosciute non sono molto affollate. Sono terme non controllate, ma c’è una persona che svuota le vasche per la pulizia! Non vi aspettate le terme di saturnia, poiché sono molto più piccole e meno controllate…
Precedente
Successivo

Informazioni utili e suggerimenti

Pur essendo terme libere, le Terme del Bullicame sono soggette ad orari di apertura e chiusura, questo per garantire la sicurezza di tutti i bagnanti. Le piscine sono aperte tutti i giorni con orario estivo fino alle ore 18.00 e orario invernale fino alle ore 15.00.

Stabilimenti e Terme Libere nel Lazio

Torna su

Prenota vacanza termale

Prenota alle Terme di Saturnia

Prenota alle Terme di Saturnia