Terme Libere Isola di Vulcano

Tra le Isole Eolie, quella di Vulcano è sicuramente tra le più conosciute e sicuramente più particolari. Nel comune di Lipari, l’isola si estende su una superficie di 21km. In antichità l’isola era chiamata Therasia, in seguito Hiera, consacrata al dio Vulcano, secondo la mitologia greca, quest’isola sarebbe stata la Fucina di Efesto, il dio del fuoco.

L’isola è, in effetti, un vulcano.

Oggi le acque termali ed i fanghi da esse originati, sono una preziosa risorsa, apprezzati per le loro proprietà benefiche e curative,le acque sono molto calde e ricche di zolfo, sono particolarmente indicate nel trattamento di dolori articolari, problemi della pelle, problemi respiratori, le fangoterapie sono consigliate per la cura di osteoartrosi, reumatismi, lussazioni, stiramenti e fratture.

Si distinguono tre zone : la pozza dei fanghi, il mare caldo e le fumarole.

Fino a qualche anno fa l’intera area era ad ingresso libero, oggi, per garantire pulizia e sicurezza, è previsto un piccolo contributo per l’ingresso, inoltre l’apertura va da metà Aprile a metà Settembre.

Le acque termali di Vulcano sono solfuree-salso-bromo-iodiche, debolmente radioattive.

COMPARAZIONE TERME LIBERE ISOLA DI VULCANO - SATURNIA

TERME LIBERE ISOLA DI VULCANO

CASCATE DEL MULINO SATURNIA

TERME LIBERETERME LIBERE ISOLA DI VULCANOCascate del Mulino
STABILIMENTO TERMALEOasi della SaluteTerme di Saturnia Spa & Golf Resort®
PROPRIETA’ DELLE ACQUEEffetti benefici sulla pelle, sull’apparato respiratorio e locomotoreEffetti benefici sulla pelle e sull’apparato respiratorio, vasodilatatore sull’apparato cardio-circolatorio, azione protettiva, antiossidante, antiaging e depurativa.
COMPOSIZIONE DELLE ACQUEsolfuree,salso,bromo,iodiche, debolmente radioattivezolfo, anidride carbonica, solfato, bicarbonato, alcalina e terrosa
TEMPERATURA DELLE ACQUE37,5°C
PREZZI (INDICATIVI)Ingresso a pagamentoIngresso Gratuito
ORARI (INDICATIVI)Aperto da Aprile a SettembreSempre aperto
CURE TERMALI CONVENZIONATE

La bellissima Isola di Vulcano, perla delle Eolie, è una delle più particolari isole del Mediterraneo, di origine vulcanica, l’isola ospita oggi alcune piscine termali naturali. Le acque termali di Vulcano sono solfuree-salso-bromo-iodiche, debolmente radioattive. E possibile usufruire dell’acqua per i bagni termali, e dei fanghi per le terapie, l’ingresso è soggetto al pagamento di un contributo e le piscine naturali sono aperte da Aprile a Settemmbre. Lo scenario è, ovviamente, meraviglioso, pozze di acqua calda che si affacciano sul mare cristallino, un insieme di roccia, e azzurro del mare unico nel suo genere! Le Terme di Saturnia e le Cascate del Mulino si trovano in Toscana e sono una delle eccellenze del termalismo in Toscana, acque solfuree ricchissime di proprietà benefiche e curative, indicate nel trattamento di molteplici patologie, quali ad esempio reumatismi, problemi circolatori, respiratori, e tanti problemi della pelle (psoriasi, acne, dermatiti etc…). Le acque di Saturnia hanno una temperatura costante di 37.5°C.

RECENSIONI TERME LIBERE ISOLA DI VULCANO