Stabilimenti e Terme Libere in Lombardia

Il termalismo in Lombardia, e in tutta Italia, ha origini antichissime, già gli etruschi e romani erano soliti utilizzare le acque termali per bagni di benessere, sfruttando le proprietà benefiche e curative delle acque sorgive.

La Lombardia ospita numerosi stabilimenti termali sparsi per tutta la regione, ma ha un’unica sorgente termale ad ingresso libero e gratuito, quella delle Pozze di Leonardo.

Queste terme libere, alle porte della città di Bormio, sorgono in prossimità del fiume Braulio e devono il loro nome al più celebre Leonardo Da Vinci che ne rimase così affascinato da parlarne all’interno di una delle sue grandiose opere “Codice Atlantico”.

Pozze di Leonardo

Le Pozze di Leonardo sono le terme libere di Bormio, una piccola oasi immersa nel boschi tra Bormio e Livigno, in prossimità del torrente Braulio. Queste vasche naturali prendono il loro nome proprio da Leonardo Da Vinci, che venne inviato a Bormio dal Duca di Milano per uno studio idraulico del bacino dell’Adda. Le acque delle terme libere di Bormio hanno una temperatura di 38-41°C e sono particolarmente indicati per i disturbi alle vie urinarie, per disturbi reumatici e hanno effetti benefici sull’apparato respiratorio e digerente.

Scopri di più