Polle del Crimiso, Terme Libere di Segesta

Le bellissime Polle del Crimiso, si trovano nella parte occidentale della Sicilia, in prossimità di  Erice e San Vito Lo Capo.

Secondo la leggenda le acque termali avrebbero un’origine divina, si narra infatti che Krimisòs, dio del fiume, abbia riscaldato queste acque per aiutare la giovane ninfa Egesta, in fuga da Troia, la ninfa infatti si riposò sulle rive del fiume. Egesta divenne poi la sposa del dio Krimisòs, e donò il nome alla città siciliana che divenne, appunto, Segesta.

Leggenda a parte, le proprietà di queste acque erano note ed apprezzate già dalle epoche più antiche, erano infatti già apprezzate da Plinio il Vecchio e Strabone.

Il complesso termale a pagamento, sorge a pochi chilometri di distanza.

Le acque delle Polle del Crimiso sono salso-solfuree-radioattive-ipertermali-cloro-solfato-alcalino-terrose, ad una temperatura di 46°C alla sorgente. Le sorgenti sono tre, Bagno delle Femmine, Grotta Regina e Nuova Sorgente. L’acqua ed i fanghi sono indicate nel trattamento di malattie respiratorie, cutanee e reumatiche.

Terme Libere:

Bellissime e incontaminate, queste vasche termali sono una vera meraviglia della natura, completamente a costo zero.

Proprietà delle acque:

Effetti benefici sulla pelle e sull’apparato respiratorio. Consigliato nel trattamento di malattie reumatiche.

Composizione delle acque:

salso,solfuree,radioattive,ipertermali,cloro,solfato,alcaline e terrose

Temperatura delle acque:

La temperatura delle acque alla sorgente termale è di 46°C.

Come arrivare

Contrada Gagliardetta, 3, 91014 Castellammare del Golfo TP

Provenendo da Palermo, Autostrada A29 Palermo-Mazzara del Vallo, uscita Castellammare del Golfo, seguire le indicazioni per Segesta/Stabilimento Privato Termale, prima di arrivare alle terme, svoltare a sinistra per la strada che arriva al fiume

Info e Suggerimenti

Le terme libere di Segesta, conosciute anche come le Pozze del Crimiso, sono molto belle ed immerse in una location naturalistica di grande impatto visivo. Sono però piccole, quindi è probabile che nelle ore di punta e nei periodi di alta stagione siano troppo affollate per un bagno di relax, Vi consigliamo di andare nelle prime ore della giornata o in tarda serata.

Stabilimenti e Terme Libere in Sicilia