Stabilimenti e Terme Libere in Toscana

Terme Libere in Toscana

La Toscana è uno dei bacini termali più ricchi e prosperi d’Europa, il termalismo è un tema particolarmente amato e sentito e le terme libere sono una delle attrazioni più belle.

Ogni zona della Toscana ospita terme libere più o meno celebri, ma tutte particolari nel loro genere, uniche per le proprietà e la composizione delle acque.

Il termalismo in Toscana pone le sue origini in epoca antichissima, già gli etruschi e i romani conoscevano le proprietà benefiche delle acque sorgive e nel corso dei secoli le acque termali hanno sempre svolto un ruolo importantissimo.

Dal nord al sud della Toscana, tantissime terme libere e sorgenti naturali da scoprire, dalle più celebri, le Cascate del Mulino di Saturnia, i Bagni di San Filippo e Bagno Vignoni in Val d’Orcia, le Terme del Petriolo e le Terme Libere di San Casciano dei Bagni, a quelle più misteriose e ancora quasi sconosciute…

Le acque termali hanno importantissime proprietà benefiche, in base alla loro composizione sono indicate nel trattamento di vari disturbi e tipologie, sono particolarmente efficaci a livello dermatologico, circolatorio e respiratorio, ma hanno effetti benefici anche sulla digestione, sull’apparato circolatorio e del ricambio.

Lasciatevi catturare dalla bellezza della natura selvaggia ed incontaminata e regalatevi un soggiorno di relax e benessere alla scoperta delle più belle terme libere in Toscana, da nord a sud per un viaggio all’insegna del benessere psico-fisico e del contatto più autentico con la natura.

Cascate del Mulino

Saturnia è uno dei borghi più antichi d’Italia ed ospita una delle sorgenti termali più celebri al mondo. Queste acque, già amate da etruschi e romani per le loro incredibili proprietà benefiche e curative, sorgano oggi nel Parco Termale delle Terme di Saturnia e nelle bellissime Cascate del Mulino, considerate le Terme Libere più Belle della Toscana. La grande cascata di acqua termale si riversa nelle vasche scavate naturalmente dalla forza dell’acqua nel travertino… è un luogo fiabesco, dove l’azzurro intenso dell’acqua brilla sotto la luce del sole…

Fosso Bianco

Con acque ipertermali a 48°C le acque di Bagni San Filippo sono tra le più particolari della Toscana, utilizzate per molte terapie e trattamenti benessere. Le Terme Bagni San Filippo accolgono le acque naturali solfuree-solfate-calciche-magnesiache ricche di proprietà benefiche e curative. le Terme Libere di San Filippo, il famoso Fosso Bianco, con l’imponente formazione calcarea “La Balena Bianca” sono particolarmente amate dalla gente del luogo e dai turisti per la loro particolarità e per gli effetti benefici di un bagno rigenerante.

Bagni di Petriolo

Le acque termali di Petriolo sono della tipologia solfidriche, salso-solfato-bicarbonato-alcalino terrose-ipertermali, particolarmente indicate nel trattamento di disturbi respiratori, osteo-articolari e dermatologici. Sgorgano dalla sorgente ad una temperatura di 42°C e sono particolarmente indicate nel trattamento di disturbi respiratori e dermatologici. Le terme libere di Petriolo, appena fuori il paese di Monticiano, mantengono la stessa temperatura e sono perfette per un bagno a contatto con la natura più selvaggia della Toscana. 

Parco dei Mulini

Bagno Vignoni è un caratteristico borgo della Val d’Orcia, nel cuore della Toscana, in provincia di Siena, il complesso termale di Bagno Vignoni è famosissimo, così come le sue terme libere, apprezzate per le proprietà benefiche dell’acqua e la bellezza del paesaggio. Le acque delle terme sono ricche di sali minerali, carbonato di ferro, solfato di sodio, solfato di magnesio e calcio e sono consigliate per la cura di disturbi del sistema circolatorio, delle articolazioni, delle ossa e della pelle. Le terme libere di Bagno Vignoni, nel contesto del Parco dei Mulini, sono veramente caratteristiche, con acque  a 39°C. 

Bagno Grande

Le acque del Bagno Grande si caratterizzano per la presenza di zolfo, calcio, fluoro e magnesio ed hanno importanti effetti benefici sulla pelle, l’apparato muscolare e respiratorio e significative proprietà antinfiammatorie, antitossiche, analgesiche e metaboliche, la temperatura alla sorgente, è di 42°C, molto calda, ideale per un bagno in qualsiasi stagione dell’anno, anche nei mesi più freddi. Anche presso le terme libere la temperatura di mantiene abbastanza elevata, pur diminuendo di qualche grado visto il lungo percorso dalla sorgente alle vasche fuori dal paese.

Stabilimenti e Terme Libere in Toscana

Il termalismo in Toscana è un tema oggi più che mai vivo e sviluppato, dai grandi centri termali alle terme libere, la regione è storicamente votata al benessere.

Le terme in Toscana hanno una storia antichissima, spesso legata a miti e leggende, tutto però riconduce sempre alle straordinarie proprietà benefiche delle acque, che le rendono uniche ed apprezzate a livello internazionale.

La Toscana è uno dei bacini termali più importanti d’Europa, ricchissima di sorgenti naturali, già conosciute e sfruttate in epoche antichissime, gli stessi Etruschi e Romani ad esempio conoscevano le incredibili proprietà delle acque, in quel periodo erano famose le Terme di Chianciano, le Terme di Saturnia e le Terme di Roselle.

Oggi le terme ricoprono un ruolo fondamentale in ambito medico, basti pensare alle terapie per la cura della psoriasi, alle terapie inalatorie per disturbi respiratori, all’utilizzo di fanghi per il trattamento di problemi dermatologici ed anche in argomento di benessere, trascorrere una giornata di relax cullati dall’acqua termale è la miglior cura per lo stress!

Gli stabilimenti termali e le terme libere rappresentano una fonte inesauribile di bellezza e magia, sorgono in ogni luogo, dal Monte Amiata al territorio Senese, passando per Firenze, per la provincia di Grosseto e toccando ogni provincia della regione, proponendosi con una straordinaria varietà di proprietà, composizioni e effetti benefici.

Ogni provincia ha le sue terme, dalle più celebri, Terme di MontecatiniTerme di SaturniaTerme del PetrioloTerme di SoranoChianciano TermeBagno Vignoni e Bagni San Filippo, alle piccole sorgenti pressoché sconosciute ai più ma particolarmente apprezzate dalla gente del luogo.

Scopriamo insieme quali sono le più belle Terme in Toscana, per un viaggio di benessere e relax!

Terme di Saturnia

Saturnia, splendido borgo dell Maremma Toscana, ospita le Terme di Saturnia Spa & Golf Resort® e le Cascate del Mulino. Il parco termale si compone di piscine, di cui una con acqua sorgiva, area relax, centro benessere, resort, ristorante e campo da golf. Le Cascate del Mulino, sono un’oasi di benessere immersa nella natura, l’acqua della cascata scorre libera tra le vasche scavate nel travertino, in uno scenario da fiaba. Non a caso sono infatti considerate le Terme Libere più Belle della Toscana!

Terme di Sorano

Nel cuore dell’Area del Tufo, tra i borghi di Sorano e di Pitigliano, Le Terme di Sorano sono uno splendido parco termale circondato da un grande giardino ed un parco. Immerse nel verde, dispongono di una grande piscina termale interna ed esterna, una piscina sportiva aperta da maggio a settembre, e la piccola Vasca dei Frati, immersa nel bosco, un tempo utilizzata dai frati che abitavano la pieve, a disposizione degli ospiti inoltre, eleganti appartamenti, centro benessere e ristorante.

Terme di Sassetta

In Val di Cornia, le Terme di Sassetta sono l’ideale per una tranquilla vacanza di relax e benessere a contatto con la natura Toscana. Le Terme di Sassetta sono composte da piscina termale interna ed una esterna, una camera sudatoria, sauna aromaterapica, percorso Kneipp, area relax e docce emozionali. A completare il parco termale, alcuni casali ed un ristorante. La natura qui è padrona incontrastata ed il percorso di benessere inizia proprio da qui, in uno degli scenari più belli della regione.

Terme di Chianciano

A Fiumicino, le Terme QC Roma sono uno dei più bei parchi termali del Lazio. Le terme sono immerse in un grande giardino, in una location mozzafiato. Piscine esterne con acqua a 37°C, sauna, idromassaggio, cascate artificiali ed una splendida spa interna dove sapienti mani lavorano per offrirvi massaggi e trattamenti di benessere.

Terme di Gambassi

A Fiumicino, le Terme QC Roma sono uno dei più bei parchi termali del Lazio. Le terme sono immerse in un grande giardino, in una location mozzafiato. Piscine esterne con acqua a 37°C, sauna, idromassaggio, cascate artificiali ed una splendida spa interna dove sapienti mani lavorano per offrirvi massaggi e trattamenti di benessere.

Monsummano Terme

A Fiumicino, le Terme QC Roma sono uno dei più bei parchi termali del Lazio. Le terme sono immerse in un grande giardino, in una location mozzafiato. Piscine esterne con acqua a 37°C, sauna, idromassaggio, cascate artificiali ed una splendida spa interna dove sapienti mani lavorano per offrirvi massaggi e trattamenti di benessere.

Terme di San Casciano

A Fiumicino, le Terme QC Roma sono uno dei più bei parchi termali del Lazio. Le terme sono immerse in un grande giardino, in una location mozzafiato. Piscine esterne con acqua a 37°C, sauna, idromassaggio, cascate artificiali ed una splendida spa interna dove sapienti mani lavorano per offrirvi massaggi e trattamenti di benessere.

Terme Bagno Vignoni

A Fiumicino, le Terme QC Roma sono uno dei più bei parchi termali del Lazio. Le terme sono immerse in un grande giardino, in una location mozzafiato. Piscine esterne con acqua a 37°C, sauna, idromassaggio, cascate artificiali ed una splendida spa interna dove sapienti mani lavorano per offrirvi massaggi e trattamenti di benessere.

Terme di Bagni San Filippo

Frequentato sin dall’antichità per le proprietà benefiche e curative delle sue acque, Bagni San Filippo è una delle stazioni termali più antiche della Toscana. Vennero frequentate da importanti personaggi storici, Cosimo I Medici, il Granduca Ferdinando II e Lorenzo Il Magnifico. A Bagni San Filippo si trovano l’Hotel Terme San Filippo, e le terme libere del Fosso Bianco, celebri per la formazione calcarea soprannominata Balena Bianca.

Terme di Petriolo

Petriolo è una celebre località termale della Toscana, a confine tra le provincie di Grosseto e Siena. Petriolo ospita le bellissime Terme di Petriolo, stabilimento termale inaugurato nei primi anni 2000, queste terme hanno alcune bellissime piscine termali con acque a 43°C ed un centro benessere per massaggi e trattamenti. A pochi minuti dalle terme, si trovano le terme libere Bagni di Petriolo, bellissime piscine naturali che sorgono sulle rive del torrente, fruibili gratuitamente.

Montecatini Terme

Montecatini Terme è senza alcun dubbio la località termale più conosciuta della Toscana. Si trova nel cuore della Valdinievole, a breve distanza dalle splendide città di Lucca e Pistoia. Il parco termale si compone di più stabilimenti : Terme Leopoldine, Terme Tamerici, Terme Regina, Terme Torretta, Nuove Terme Redi, Terme Tettuccio, Terme Excelsior, Terme La Salute. L’acqua termale proviene da quattro sorgenti naturali : Leopoldina, Regina, Rinfresco e Tettuccio.

Rapolano Terme

Rapolano ospita due bellissimi stabilimenti termali, le Terme Antica Querciolaia e le Terme di San Giovanni. Le Terme Antica Querciolaia si trovano nel cuore della città, le Terme di San Giovanni a pochi minuti di auto. Le acque sono indicate nel trattamento di malattie dermatologiche e degli apparati respiratorio e locomotore.

Terme di Casciana

Le Terme di Casciana sono una delle più antiche località termali del nostro paese. Le Terme si trovano nella piazza centrale del paese e furono frequentate sin da epoche antichissime, dispone di due grandi piscine, una interna ed una esterna, centro benessere, sale relas, sauna, bagno turco e solarium. L’ospitalità è offerta da Villa Borri, elegante residenza settecentesca.

Torna su

Prenota vacanza termale

Prenota alle Terme di Saturnia

Prenota alle Terme di Saturnia