Petriolo

A confine tra le provincie di Grosseto e Siena, Petriolo è una delle più importanti località termali della Toscana. Siamo nella Valle dell’Ombrone, lungo il corso del fiume Farma, tra i comuni di Civitella Paganico e di Monticiano.

Le acque delle terme di Petriolo sono ricche di anidride carbonica, idrogeno solforato, calcio, fluoro, ioni di cloruro, ioni di solfato e di idrogenocarbonato, classificate come salso-solfato-bicarbonato-alcalino-terrose-impertermali. Alla sorgente la temperatura delle acque è di 43°C.

E’ possibile scegliere tra lo stabilimento termale delle Terme di Petriolo, a Monticiano, e le terme libere Bagni di Petriolo, lungo la riva del fiume.

Terme Libere:

Le Terme Libere di petriolo sono delle caratteristiche piscine naturali che sorgono sulla riva del fiume e nelle quali le acque termali calde si mescolano a quelle più fresche del fiume. Sono sempre aperte e l’ingresso è gratuito.

Stabilimento Termale:

Lo stabilimento delle Terme di Petriolo è stato costruito nei primi anni del 2000 e si trova nel paesino di Monticiano. Il parco termale dispone di alcune piscine con acqua a 43°C ed un centro benessere.

Proprietà delle acque:

Le acque termali di Bagni San Filippo sono indicate per le loro proprietà antinfiammatorie, analgesiche, miorilassanti e fluidificanti.

Composizione delle acque:

Le acque di Petriolo sono salso-solfato-bicarbonato-alcalino-terrose-impertermali

Temperatura delle acque:

Le acque termali di Petriolo sgorgano da un’unica sorgente alla temperatura di 43°C.

Stabilimenti Termali Petriolo

1. Terme di Petriolo

Nel delizioso borgo di Monticiano, in provincia di Siena, le Terme di Petriolo sono un complesso termale di recente costruzione. Dispongono di alcune piscine termali ed un centro benessere per massaggi, trattamenti e terapie di benessere.

scopri di più

Terme Libere Petriolo

2. Bagni di petriolo

Le Terme Libere di Petriolo sorgono sulla rive del fiume, sono delle piccole piscine naturali dalle quali sgorgano le acque sorgive termali.

scopri di più

Come arrivare

Loc. Petriolo – 53015 Monticiano – Si

Da nord : Autostrada A1, uscita Firenze/Certosa, proseguire sulla strada Firenze/Siena, a Siena proseguire sulla SS223 in direzione Grosseto fino a raggiungere l’Acquedotto del Farma e quindi Monticiano.
Da sud : Roma-Civitavecchia-Grosseto, uscita Grosseto, proseguire per Siena ed uscire al km 42.

La Storia

Le terme del Petriolo erano già frequentate in epoca romana, la loro importanza era tale da essere citate anche in alcune importanti opere da Cicerone e dal poeta Marziale.
Durante il Rinascimento, all’inizio del XV secolo, venne costruito il primo complesso termale, in prossimità dell’abitato di Monticiano. L’edificio era austero e fortificato, con imponenti pareti in pietra ed un loggiato. In questo periodo la fama delle terme crebbe fortemente, fino a divenire motivo di interesse e visita da parte di alcuni degli esponenti delle più importanti famiglie dell’epoca, i Medici ed i Gonzaga, e di Papa Pio II.

Stabilimenti e Terme Libere in Toscana