Terme Libere di Petriolo

Nel cuore della Valle dell’Ombrone, tra i comuni di Monticiano e Civitella Paganico, le Terme di Petriolo sono una delle sorgenti termali più famose della Toscana.

Conosciute già in epoca romana, le terme di Petriolo vennero frequentate da importanti personalità, Cicerone, Papa Pio II e le famiglie de Medici e Gonzaga.

Le acque termali sono composte da idrogeno solforato, anidride carbonica libera, calcio e fluoro, fuoriescono dalla sorgente ad una temperatura di 43°C.

Grazie all’elevata temperatura dell’acqua, le terme naturali di Petriolo possono essere sfruttati in qualsiasi stagione dell’anno, anche nei mesi più freddi.

Terme Libere:

Le vasche naturali di Petriolo sono piscine formatesi naturalmente da depositi di calcare e zolfo, appena sotto il ponte del fiume Farma, immerse in una natura rigogliosa ed a tratti selvaggia, lontane da caos e dai percorsi turistici più conosciuti.

Proprietà delle acque:

Proprietà antinfiammatorie sull’apparato osteo-articolare, effetto decongestionante, mucolitico e trofico sull’apparato respiratorio, effetto antinfiammatorio, cheratolitico e cheratoplastico sulla pelle.

Composizione delle acque:

solfidriche, salso-solfato-bicarbonato-alcalino terrose-ipertermali

Temperatura delle acque:

La temperatura delle acque alla sorgente termale è di 42°C.

Come arrivare

Loc. Petriolo – Monticiano (SI)

Da nord : autostrada A1 fino a Firenze/Scandicci, proseguire poi sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno direzione Pisa, uscita Ginestra Fiorentina, seguire le indicazioni per Montespertoli e poi Castelfiorentino

Da sud : autostrada A1 fino a Val di Chiana, proseguire in direzione di Siena, poi superstrada Firenze-Siena, uscita Poggibonsi, poi Certaldo e Gambassi Terme.

Info e Suggerimenti

Grazie all’elevata temperatura dell’acqua, che sgorga naturalmente dalla sorgente a 42°C, le terme libere Bagni del Petriolo sono fruibile durante tutto l’anno, anche nella stagione più fredda. La temperatura dell’acqua si mantiene infatti sempre elevata anche nelle giornate con le temperature più rigide, offrendo una calda coccola di benessere! 

Stabilimenti e Terme Libere in Toscana