Terme di Sassetta

Sassetta è un piccolo borgo della provincia di Livorno, in Val di Cornia. Si tratta di un paesino di origine antica, sicuramente antecedente al 1115, il nome deriverebbe dalla parola latina saxum, roccia, quindi Sassetta – piccola roccia -. Sassetta ospita alcuni edifici e monumenti storici, il Palazzo Ramirez de Montalvo, la Chiesa di Sant’Andrea, l’Oratorio di San Rocco e il resti del Castello degli Orlandi. Il territorio è inoltre compreso all’interno del Parco Forestale Poggio Neri.

Il territorio della Val di Cornia è famoso per le sue sorgenti termali, già conosciute ed apprezzate in epoca etrusca e romana, quasi sicuramente le odierne Terme di Sassetta sono identificabile con il il Bagno del Re, citato in alcuni documenti del XIII secolo.

L’acqua termale delle Terme di Sassetta è composta da solfati, calcio, minerali ed oligoelementi, alla sorgente la temperatura è di 51°C, grazie alla sua particolare composizione è utilizzata per la cura di malattie respiratorie, della pelle e dell’apparato osteo-muscolare.

L’acqua sorgiva sgorga all’interno del complesso termale che trae ispirazione dai bagni etruschi romani, il parco termale si compone di tre piscine balneoterapiche, una interna ed due esterne, una camera sudatoria, docce emozionali e cromoterapiche, sauna aromaterapica, percorso kneipp e area relax.

Le camere dell’hotel sono dislocate in più casali immersi nella natura toscana, nel più assoluto relax, per un soggiorno all’insegna del benessere. A disposizione degli ospiti anche un ristorante.

prenota ora

Stabilimento Termale:

Bellissime e immerse tra gli splendidi panorami della Val di Cornia, le Terme di Sassetta sono una piccola oasi di relax e benessere. Il parco termale si compone di tre piscine balneoterapiche, una sauna, percorso Kneipp, docce emozionali, aromaterapiche e cromoterapiche ed un’area relax

Proprietà delle acque:

Queste terme sono consigliate per la cura di malattie dell’apparato respiratorio e osteo-articolare e nel trattamento di problemi dermatologici.

Composizione delle acque:

Le acque termali di Sassetta sono ricche di solfati, calcio, minerali ed oligoelementi. E’ classificata come Solfato-Calcica (Aut. D.M. n° 3927 del 21/10/09).

Temperatura delle acque:

La temperatura alla sorgente è di 51°C. Le terme sono alimentate da un’unica sorgente termale sotterranea.

Come arrivare

Via Della Cerreta 7
57020 Sassetta (LI)

Da nord :

Autostrada A12 Genova/Rosignano, uscita Rosignano Marittimo, SS1 Aurelia direzione Grosseta, uscita Donoratico, proseguire per Castagneto Carducci, proseguire per circa 7km per Sassetta e all’inizio del paese svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per Monterodondo Marttimo, dopo 3km seguire la strada bianca per La Cerreta-Terme di Sassetta, svoltare per Via della Cappella e poi Via della Cerreta.

Da sud :

SS1 Aurelia direzione Livorno, uscita Follonica est, proseguire per 1,5km verso Massa Marittima, seguire le indicazioni per Sassetta per 15km, poi svoltare a destra e proseguire per 5km, quindi svoltare a sinistra e proseguire per 6km fino a raggiungere la strada bianca La Cerreta-Terme di Sassetta, seguire poi le indicazioni per Via della Cappella e poi Via della Cerreta.

Info e Suggerimenti

Le Terme di Sassetta si trova in un contesto naturalistico di grande impatto e fascino. Sono infatti completamente immerse nella natura, lontane dal rumore e circondate solo da boschi e natura incontaminata. Le terme nascono come parte di un percorso di benessere diffuso, in sinergia con l’ambiente circostante. Le acque hanno caratteristiche uniche al mondo.

Stabilimenti e Terme Libere in Toscana