QC Terme Dolomiti

QC Terme Dolomiti nella suggestiva cornice dolomitica di Pozza di Fassa è un centro termale di grande prestigio, che si inserisce nei suggestivi paesaggi offerti dal Trentino Alto Adige, attraverso una valorizzazione del luogo che punta al massimo rispetto per l’ambiente, è stato possibile creare un connubio perfetto tra pace del luogo e l’armonia dei sensi raggiunta tramite i benefici delle acque termali locali. Qc Terme Dolomiti ha creato una nuova esperienza alpina che mette al centro la qualità della vita merito degli effetti benefici della balneoterapia termale che mira al recupero di un equilibrio fisico e spirituale.

Il punto di eccellenza di questo centro benessere è sicuramente la singolarità della sua acqua. Conosciute sin dall’antichità e frequentate già dal XV secolo, per i loro poteri terapeutici e curativi, le acque termali che sgorgano dalla sorgente naturale Alloch, sono l’unica sorgente solforosa del Trentino, la quale alimenta tutte le pratiche indoor, le piscine e le vasche esterne di QC Terme Dolomiti.

Offerte QC Terme Dolomiti Pozza di Fassa

Booking.com

Proprietà delle acque QC Terme Dolomiti

Quegli stessi poteri rigeneranti a cui un tempo la gente del luogo e i notabili della regione affidavano le speranze di guarigione attraverso la pratica del “bagn da tof”, che in lingua ladina, significa bagno di vapore, oggi contribuiscono all’accrescimento del benessere e alla cura del corpo e dello spirito dei nostri ospiti, grazie alla capacità di depurare la pelle, favorire il rilassamento, distendere la muscolatura e alleviare lo stress della vita moderna.

Acqua ricca di proprietà benefiche, con un’alta concentrazione di zolfo e di altri importanti minerali, quella della sorgente Alloch, sgorga a temperatura costante, nel cuore delle Dolomiti.

Stabilimento termale QC Terme Dolomiti

Il centro termale di Pozza di Fassa si sviluppa su tre livelli che si estendono lungo un perimetro di 4.300 mq con piscine e spazi esterni che permettono una salutare e unica “forest bathing”. Sono molte le pratiche previste all’interno dello stabilimento QC Terme Dolomiti come idromassaggi, percorsi kneipp, cascata d’acqua, bagno giapponese, saune e biosaune, bagni a vapore, stanze del sale e aree relax. All’interno dello stabilimento è stato dedicato, anche, un ampio spazio all’esperienza enogastronomica attraverso un succulento buffet disponibile sia per il pranzo che per l’aperitivo serale.

Prezzi ed orari QC Terme Dolomiti

Orari ingresso QC Terme Dolomiti Pozza di Fassa:

Dal lunedì – giovedì 10:00 -22:00
venerdì 10:00 – 23:00
sabato 9:00 -23:00
domenica 9:00 – 22:00
ponti e festività 9:00 – 23:00
Listino prezzi Qc Terme Dolomiti Pozza di Fassa

Ingresso giornaliero:

48 € da lunedì – venerdì
54 € sabato – domenica – ponti e festività*
Ingresso pausa terme (disponibile dalle 12:30 alle 15:00) 36 €

Mappa e come arrivare a QC Terme Dolomiti

Ci sono varie soluzioni per raggiungere il centro termale di Pozza di Fassa, per chi viaggia in auto la principale arteria di comunicazione da percorrere, sia dall’Austria che da Trento, è l’Autostrada A22 del Brennero. L’uscita consigliata per raggiungere il centro benessere di Pozza di Fassa è quella del casello di Bolzano per chi arriva da nord, oppure quello di Egna-Ora per chi arriva da sud, poi bisogna proseguire poi verso la Val di Fassa per circa una cinquantina di chilometri.

Per chi sceglie di viaggiare in treno, il collegamento più comodo è quello con la stazione ferroviaria di Trento, da cui si arriva alle Terme di Dolomia con il taxi oppure con la linea 101 dei bus della Trentino Trasporti.

Chi vola in aereo, invece, può sfruttare la vicinanza dell’aeroporto di Bolzano, che si trova a circa 40 chilometri di distanza dallo stabilimento Qc Terme.

Filippo
FilippoTripadvisor
Leggi Tutto
Bellissime, Qc Terme Dolomiti di Pozza di Fassa sono le migliori che abbiamo mai provato, in assoluto le preferite rispetto a tutte le altre terme visitate di recente, soprattutto nel nord Italia.
Aurora
AuroraTripadvisor
Leggi Tutto
Qc Terme di Dolomiti è un posto meraviglioso. La struttura è facilmente raggiungibile, noi avevamo l'albergo proprio a pochi passi e tramite la pista ciclabile ci siamo arrivati in pochi minuti. La struttura consegna ad ogni persona accappatoio, telo bagno e ciabattine infradito, bisogna avere con sé solo il costume. Ci sono tantissime esperienze da provare dalla classica sauna e bagno turco al bagno giapponese, stanza del sale, docce rigeneranti, insomma circa una quarantina di offerte. Un posto da consigliare assolutamente!
Noemi
NoemiTripadvisor
Leggi Tutto
Le terme di Pozza di Fassa sono un luogo super rilassante con un panorama mozzafiato! Trovo molto interessante il percorso acque, se ne esce davvero rigenerati! Le aree relax sono molteplici e molto belle e le piscine esterne piene di idromassaggi! Il pranzo costa 25 euro a persona ed è molto vario, il buffet delle 18:30 invece è gratuito! I massaggi sono davvero rilassanti e nei bagni puoi provare tutti i prodotti QC terme dolomiti! Si consiglia visita nei giorni infrasettimanali o nei giorni di maltempo, si trova meno gente!
Edoardo
EdoardoTripadvisor
Leggi Tutto
Il centro benessere di Pozza di Fassa è facili da raggiungere e dotato di un comodo parcheggio. Il personale è accogliente e preparato. La struttura offre tutto il necessario eccetto costume da bagno (obbligatorio ovunque), se si vuole ci si può portare le ciabatte da casa. Le terme hanno offrono diverse tipologie di percorsi e vasche termali per rilassarsi al meglio. Fornite anche di sala da pranzo solo a buffet a 22€ (attualmente). Vi sono anche delle ottime vasche e dei lettini esterni. Ottima la pulizia, lo consiglio a tutti!
Giovanni
GiovanniTripadvisor
Leggi Tutto
Qc Terme Dolomiti è un vero e proprio paradiso terrestre, un luogo magico nel quale relax e benessere la fanno da padrone, il tutto arricchito dalla suggestiva e straordinaria paesaggistica che offre il Trentino. Un luogo magico da visitare almeno una volta nella vita.
Precedente
Successivo

Informazioni utili e suggerimenti

Le acque termali della sorgente Alloche sono conosciute da secoli. Secondo varie fonti storiche il principe-vescovo di Trento, Ulderico III di Frundsberg nel 1493 ne era un assiduo frequentatore e ne prediligeva le qualità benefiche: in quell’anno, proprio in quell’anno, si recò a visitarle a scopo terapeutico nel corso di una soggiorno a Cavalese.

La fonte termale ha avuto alterne vicende: ha subito due volte la distruzione, una prima a causa dell’esondazione del fiume Avisio, una seconda a causa di un incendio che distrusse lo stabilimento termale Qc Dolomiti che compromise il regolare afflusso delle acque, che solo dopo vari lavori di manutenzione è stato possibile rendere nuovamente regolare il flusso di acqua che sgorga dalla fonte e fornisce l’intero centro benessere.

Immagini QC Terme Dolomiti

Stabilimenti e Terme Libere in Trentino

Torna su