Terme di Ferentino centro benessere Terme di Pompeo

Le Terme di Ferentino si trova appena fuori l’abitato dell’omonimo paese Ferentino, che si colloca lungo il tracciato della via consolare Casilina in direzione di Frosinone, città capoluogo da cui distano appena una decina di chilometri.

La location delle Terme di Ferentino è completamente immersa nel verde di ulivi secolari e circondata dalla bellezza di borghi antichi e abbazie secolari, lo stabilimento termale Terme Pompeo è tra le 150 aziende certificate più antiche d’Italia.
Terme di Pompeo è un centro termale olistico specializzato prevalentemente nella cura della persona intesa come Medicina del Benessere ossia wellness.
Il parco termale di Pompeo è i luogo ideale per prevenire e curare molte patologie sia dell’adulto che del bambino, ma soprattutto per godere dei benefici di bagni e fanghi termali, concedendosi un soggiorno benessere o di lavoro nell’annesso hotel fonte Olente, lontano dallo stress e nella più autentica percezione delle ritrovate energie.

prenota ora

Stabilimento 

Le terme di Pompeo è lo stabilimento termale di Ferentino in provincia di Frosinone.
Si tratta di uno dei centri benessere più rinomati della regione Lazio data la vasta gamma di trattamenti e terapie offerte ai suoi clienti. All’interno dello stabilimento è presente un percorso Spa e Wellness che coniuga i trattamenti classici delle terme con sofisticati e moderni percorsi bellezza e benessere; infatti la struttura delle Terme di Pompeo è definita come centro termale polivalente.
Questo centro termale vanta una tradizione lunga oltre 150 anni in cui si sono successi vari proprietari tutti però appartenenti alla medesima famiglia, quello tramandato dentro al centro benessere di Pompeo è un profondo know-how di settore che ne gli anni a permesso a questo centro di rinnovarsi e rimanere sempre sulla cresta dell’onda.
A fianco allo stabilimento sorge anche l’Hotel Fontana Olente che con le sue 65 camere accoglie e coccola i clienti del centro termale.

I trattamenti

I Bagni e i fanghi termali sono i trattamenti più importanti a Ferentino, a cui vengono abbinati anche idromassaggi con ozono e massoterapia.
In evidenza anche le cure per le vie respiratorie come: aerosol sonico e inalazioni caldo-umide a getto di vapore.
Le Terme di Pompeo propongono anche trattamenti di riabilitazione termale con attività che potenziano l’efficacia terapeutica delle acque, come rieducazione tubarica, ginnastica respiratoria e rieducazione foniatrica.

Le acque

Le acque termali di Ferentino sono classificate chimicamente come sulfureo-bicarbonato-calciche, e sono efficaci nella cura e nella prevenzione di svariate patologie dell’apparato otorino-laringoiatrico, ma anche per quello circolatorio,  quello dermatologico, respiratorio e genitale.
Si tratta di acque acidule che sgorgano  naturalmente alla temperatura costante di 18°. Le acque della sorgente di Ferentino sono ottime anche per essere bevute direttamente alla sorgente per il loro effetto rinfrescante e per la loro intrinseca capicità di aumentare la diuresi.

Come arrivare alle Terme di Ferentino centro benessere Terme di Pompeo

La località termale di Ferentino è facilmente raggiungibile sia n auto che con il treno:

  • Per chi viaggia in auto: A1 Roma – Napoli, fino al casello “Ferentino”, quindi procedere per Ferentino Centro – strada statale Casilina in direzione di Frosinone.
  • Per chi viaggia in treno: si utilizza la linea ferroviaria Roma – Napoli via Cassino, con scalo presso la stazione di Ferentino – Supino da dove si prende la coincidenza con il bus municipale per raggiungere la fermata Ferentino-Terme di Pompeo.

Info e Suggerimenti 

A Ferentino terme è una località che oltre alle terme è ricca di storia e punti di interesse. Tra le cose da fare e visitare, quando si soggiorna alle Terme di Pompe, c’è senza ombra di dubbio la città antichissima di Ferentino, fondata dalla popolazione pre-romana degli Ernici, che con le sue mura megalitiche dalle dodici porte e la possente Acropoli, sovrasta tutto l’abitato.
Numerosi sono anche gli altri itinerari in questa zona denominata “Ciociaria”, che contemplano monasteri benedettini e luoghi della spiritualità e città antichissime come Alatri e Veroli e centri legati alla dignità pontificia come Anagni.
Particolarmente degni di nota, nei dintorni, anche, la piccola cittadina di Arpino, città natale del latinista Cicerone; l’abbazia di Montecassino, fondata da san Benedetto; Monte Subiaco, col Sacro Speco e il Monastero di Santa Scolastica.
La Ciociaria è per il resto un territorio estremamente ricco di suggestioni e di folklore, quindi vi si trovano durante tutto l’anno eventi e manifestazioni, solitamente dedicate alla celebrazione delle festività principali o all’esposizione dei prodotti  tipici dell’artigianato locale, come le famose “cioce”,  tipiche calzature le quali danno il nome alla zona.

 

Stabilimenti e Terme Libere nel Lazio