Terme di Rabbi

Le Terme di Rabbi si trovano non a caso in Val di Rabbi nel comune di San Bernardo, in provincia di Trento, non lontane dalla Val di Sole e a poca distanza da Malè. La Val di Rabbi è uno dei luoghi più suggestivi e caratteristici del Trentino Alto Adige, la vallata è attraversata dalle limpide acque del torrente Rabbies e fa parte del territorio del Parco Nazionale dello Stelvio. Distesa sulle pendici montane ad un’altitudine che va dagli 800 ai 1440 m sopra il livello del mare, si contraddistingue fra tutte le valli per il pittoresco paesaggio alpino.

Proprio in questa cornice paradisiaca sorge lo stabilimento termale di Rabbi, che con i suoi 1195 m di altitudine si colloca proprio al cuore del Parco Nazionale dello Stelvio. Un antica e imponente struttura dal grande valore architettonico accoglie uno degli stabilimenti termali più eleganti e all’avanguardia di tutta la regione.

Offerte Terme di Rabbi

Booking.com

Proprietà delle acque Terme di Rabbi

L’acqua dell’Antica Fonte delle Terme di Rabbi è classificata come  bicarbonato-alcalino-ferruginosa carbonica e sgorga a una temperatura di 9°C. Si tratta di un’acqua mediominerale con altissimo contenuto di anidride carbonica. Grazie proprio all’alta concentrazione di anidride carbonica presente nelle acque i numerosi elementi minerali si mantengono intatti e ne rafforza gli effetti curativi e medicamentosi

Le indicazioni terapeutiche

Le indicazioni terapeutiche dell’acqua termale di Rabbi sono:

  • disturbi circolatori
  • patologie dell’apparato digerente
  • patologie dell’apparato locomotore
  • patologie dell’apparato respiratorio

Stabilimento termale Terme di Rabbi

Lo stabilimento termale di Rabbi si trova a 1195 m d’altitudine al centro del Parco Nazionale dello Stelvio in una zona tranquilla e soleggiata. L’antico edificio che ospita lo stabilimento termale è una struttura accogliente e raffinata, dotata di spazi interni moderni e all’avanguardia.
Di fronte allo stabilimento si trova il Grand Hotel Rabbi, parte integrante del complesso termale, che offre convenzioni con le terme e una cucina con particolari attenti anche all’estetica e alla salute.

Lo stabilimento si suddivide in tre zone curative principali:

  • zona per le cure idropiniche e per la balneoterapia
  • zona per la cura dei disturbi reumatici e della circolazione
  • la piscina termale utilizzata per le “passeggiate terapeutiche”

Tra le più recenti proposte di estetica troviamo il percorso flebologico, utilizzato per il trattamento della cellulite: si tratta di iniezioni sottocutanee di anidride carbonica ricavata dall’acqua termale.

I trattamenti

I trattamenti effettuati all’interno della struttura benessere delle Terme di Rabbi sono i seguenti:

  • aerosol
  • inalazioni
  • docce nasali micronizzate
  • cure idropiniche
  • bagni terapeutici
  • idromassaggi
  • percorsi vascolari
  • percorso flebologico
  • impacchi di torba
  • trattamenti estetici con l’esclusiva linea cosmetica “Ferrum C” a base di acqua termale ed erbe di montagna.
  • cosmesi
  • massaggi
  • medicina estetica
  • programmi antistress
  • fitness
  • training autogeno
  • esercizi respiratori
  • fisioterapia
  • elettroionoterapia
  • laser
  • magnetoterapia
  • TENS
  • radarterapia
  • ultrasuoni
  • fototerapia nelle dermatopatie
  • visite ed esami medici

I servizi

La struttura termale di Rabbi offre anche una molteplicità di servizi ai suoi clienti come: zone per l’allattamento e il cambio dei bebè, consulenze specifiche, vasche per la idroterapia, spazi appositi per la cosmesi e anche un angolo tisane, nel quale i clienti possono sorseggiare comodamente seduti una bevanda calda tra un trattamento e l’altro.

Prezzi ed orari Terme di Rabbi

Orari Maggio, Giugno e Settembre:

LUNEDI-VENERDI: 08.30-12.00 e 16.00-20.00
SABATO: 08.30-12.00 e 16.00-19.00

Orari Luglio e Agosto:

LUNEDI-VENERDI: 08.30-12.30 e 15.30-20.00
SABATO: 08.30-12.30 e 15.30-19.00
DOMENICA: 17.00-19.00

Mappa e come arrivare alle Terme di Rabbi

In auto: La Val di Rabbi si trova a circa 40 Km dall’autostrada A22 del Brennero, l’uscita da utilizzare è quella di S. Michele all’ Adige, poi si svolta a destra prendendo la SS43 della Valle di Non e successivamente la SS42 del Tonale. Un Km prima dell’abitato di Malè, a Terzolas, si gira a destra e si imbocca la Val di Rabbi.
Per raggiungere i Bagni di Rabbi, basta salire da Malè per circa 12 chilometri, lo scenario in cui ci si imbatte percorrendo la strada è estremamente suggestivo: boschi, pascoli, torrenti e masi isolati con sullo sfondo la grandiosità dei ghiacciai del Cadevale.
In treno: Le principali linee ferroviarie per raggiungere la città di Trento sono quelle di:

  • Verona – Trento; Roma 
  • Bologna – Verona – Trento;
  • Venezia – Verona – Trento;
  • Brennero – Trento.

A circa 200 m dalla stazione di Trento, si raggiunge la stazione del trenino dolomiti express che arriva fino alla città di Malè e da qui è possibile usufruire di un servizio di pullman collega tutta la Val di Rabbi.

Cinzia
CinziaTripadvisor
Leggi Tutto
Bellissime, Terme di Rabbi sono le migliori che abbiamo mai provato, in assoluto le preferite rispetto a tutte le altre terme visitate di recente, soprattutto nel nord Italia. Anche la struttura alberghiera adiacente allo stabilimento è superba, camere bellissime, profumate, pulite e soprattutto un panorama che toglie il fiato. Io ci sono stata con mio marito e devo ammettere che il romanticismo non è mancato. Le consiglio vivamente!
Corrado
CorradoTripadvisor
Leggi Tutto
Terme di Rabbi è un posto meraviglioso. La struttura è elegante e sofisticata, i percorsi benessere sono di alta qualità cosi come il personale. Molto carino è l’angolo tisane nel quale poter fare due chiacchere anche con gli altri ospiti del resort sorseggiando una tiepida tisana fruttata. Un posto da consigliare assolutamente!
Enrico
EnricoTripadvisor
Leggi Tutto
Le terme di Rabbi sono un luogo super rilassante con un panorama mozzafiato dato che si trovano a più di mille km d’altezza! Trovo molto interessante il percorso acque, se ne esce davvero rigenerati! Le aree relax sono molteplici e molto belle. Innovativo e funzionale il ristorante che offre su richiesta anche pietanze light e salutiste, in linea con lo spirito benefico di questo luogo magico.
Fabrizio
FabrizioTripadvisor
Leggi Tutto
Il centro benessere di Terme di Rabbi è facili da raggiungere e dotato di un comodo parcheggio. Il personale è accogliente e preparato. Le terme hanno offrono diverse tipologie di percorsi e vasche termali per rilassarsi al meglio. Ottima la pulizia, lo consiglio a tutti!
Carla
CarlaTripadvisor
Leggi Tutto
Le Terme di Rabbi è un vero e proprio paradiso terrestre, un luogo magico nel quale relax e benessere la fanno da padrone, il tutto arricchito dalla suggestiva e straordinaria paesaggistica che offre il Trentino. Un luogo magico da visitare almeno una volta nella vita.
Precedente
Successivo

Informazioni utili e suggerimenti

La storia delle Terme di Rabbi ha radici profonde e antiche, tutto incominciò nel ‘600 quando il Trentino apparteneva ancora all’Austria, e la località di Rabbi divenne una prestigiosa stazione termale frequentata abbondantemente dalla corte di Vienna.
L’acqua termale ferruginosa, allora usufruibile all’interno del “Casone dei Bagni”, divenne un vero e proprio “elisir di lunga vita” grazie proprio alle sue eccezionali proprietà mediche soprattutto contro i disturbi della digestione, contro le affezioni reumatiche e nei disturbi della circolazione.
Nel 1869 il “Casone” fu trasformato in uno stabilimento più grande e funzionale attorno al quale sorsero hotel, negozi e caffè.

Immagini Terme di Rabbi

Stabilimenti e Terme Libere in Trentino

Torna su