Terme Dolomia

Le Terme di Dolomia sono una bellissima località termale del Trentino Alto Adige e si affaccia sul maestoso complesso montuoso delle Dolomiti, all’interno del comprensorio della Val di Fassa, in provincia di Trento. In particolare, hanno sede nel paese di Pozza di Fassa, che dista pochi kilometri dal complesso dello Sciliar e dell’Alpe di Siusi, in cui si trovano importanti stazioni sciistiche come Ortisei, Canazei e Castelrotto. Terme Dolomia non è l’unica meta termale di questa zona, infatti condivide il suo territorio anche con lo stabilimento QC Dolomiti Centro Benessere di Pozza di Fassa.

Prenota ora

Stabilimento Termale:

Le Terme di Dolomia, sono uno stabilimento termale presente nella località di Pozza di Fassa, e si caratterizzano per essere uno degli impianti benessere  e curativi che si trova a una quota elevata dell’arco alpino.
E’ quindi uno stabilimento che coniuga piacere e/o sollievo termale alle atmosfere, ai paesaggi ed alle attività tipiche della montagna trentina, tipica della zona della Val di Fassa.

I trattamenti

Sono molteplici i trattamenti offerti dalla struttura delle Terme Dolomia fra i principali ci sono:

Le cure termali:

  • cura idropinica
  • lutoterapia
  • cure inalatorie (crenoterapia)
  • balneoterapia
  • impacco alle erbe medicinali

 Centro benessere che offre:

  • sedute Reiki
  • sedute di cristalloterapia
  • consulenza Fiori di Bach
  • massaggi rilassanti
  • trattamenti estetici

Cure mediche attraverso visite specialistiche quali:

  • otorinolaringoiatriche
  • dermatologiche
  • nutrizionali
  • geriatriche
  • ortopediche
  • angiologiche
  • eco-colordoppler
  • capillaroscopia
  • esame audiometrico/impendenzometrico
  • consulenza agopuntura

Servizi

Molteplici sono anche i servizi presentati ai suoi ospiti dallo stabilimento termale Dolomia a Pozza di Fassa fra questi ci sono:

  • convenzione con Hotel e Residence dei dintorni
  • principali trattamenti curativi in convenzione con il SSN (idropinica, inalatorie, fangoterapia)
  • linea completa di prodotti cosmetici
  • sezione “il Medico Risponde” sul sito
  • percorsi benessere a tema

Le acque : 

La stazione termale di Dolomia sfrutta la sorgente minerale di Alloc, la principale e unica fonte termale sulfurea del Trentino, la quale sgorga a quota 1320 metri d’altitudine dalle rocce sedimentarie del complesso montuoso dei Monzoni. Si tratta di acque classificate come solfato-sulfureo-calcico-magnesiaco-fluorate che fuoriescono alla temperatura costante di 9,5° rendendole adatte al trattamento di patologie dermatologiche, angiologiche, reumatiche e otorino-laringoiatriche. Possiedono, inoltre, la notevole proprietà di indurre un efficace incremento di sostanze ossidanti ed una celere rigenerazione dei tessuti cartilaginei.

Come arrivare alle Terme Dolomia

Le terme di Dolomia sono ben collegate sia per chi viaggia in auto sia per chi ha scelto come mezzo di trasporto autobus o treno.

In auto la principale arteria di comunicazione da percorrere, sia per chi arriva dall’Austria che da Trento, è l’Autostrada A22 del Brennero, successivamente bisogna uscire in direzione di Pozza di Fassa al casello di Bolzano, per chi arriva da nord, invece, a quello di Egna-Ora per chi arriva da sud poi si prosegue verso la Val di Fassa per circa una cinquantina di chilometri.
In treno, il collegamento più comodo è quello con la stazione ferroviaria di Trento, da cui si arriva alle Terme di Dolomia con il taxi oppure con la linea 101 dei bus della Trentino Trasporti.
Chi vola in aereo, può sfruttare la vicinanza dell’aeroporto di Bolzano, che si trova a soli 40 chilometri di distanza.

Info e suggerimenti

La Val di Fassa è famosa soprattutto per i suoi rilievi montuosi, e la sua suggestiva paesaggistica. Le sue principali attrattiva sono naturalmente legate dagli sport invernali sulle Dolomiti, dallo sci alpino al fondo, dallo snowboard al pattinaggio. In Val di Fassa ci sono decine di chilometri di piste e numerosi impianti sono un vero paradiso per gli amanti della neve: le principali località sciistiche nei dintorni sono Vigo di Fassa, Moena e Canazei.
Il prezioso patrimonio ambientale della zona è un grande valore anche per gli amanti della natura in sé, grazie ai sui maestosi parchi naturali che con i percorsi delle escursioni nella natura delle Dolomiti, fra panorami incantevoli e numerosi animali selvatici, ti fanno sentire come se fossi ritornato indietro nel tempo a oltre 100 anni fa.
Fra i parchi naturali più famosi, popolati da stambecchi e marmotte, ci sono quelli dello Sciliar-Catinaccio, delle Pale di San Martino e del Lusia-Bocche, oasi naturali punteggiate di alpeggi e laghi alpini.
Sotto il profilo degli eventi, invece, la Val di Fassa risulta particolarmente gettonata nel periodo pre-natalizio dell’Avvento, quando il comprensorio si anima grazie ai numerosi Mercatini di Natale dei dintorni come quello di Moena.

Stabilimenti e Terme Libere in Trentino