Abano Terme

Abano Terme

In provincia di Padova, Abano Terme è una delle località termali più famose ed importanti d’Europa. La qualità delle sue acque termali e la sua posizione strategica infatti, la rende la meta ideale per gli amanti del benessere e del relax, sia dall’Italia che dall’estero.

La cittadina è collocata nella sezione nord-orientale dei Colli Euganei, in un’antica area vulcanica oggi non più in attività, le origini vulcaniche di questo territorio hanno determinato la presenza di un ricchissimo bacino termale.

Ad Abano Terme si trovano diverse sorgenti termali, questo ha permesso la nascita di numerosi parchi termali, con piscine termali, centri benessere e possibilità di usufruire di cure e fanghi termali.

Le acque di Abano terme sono clorurato-sodiche-bromoiodurata-litiose-radioattive-termali, nascono ad una temperatura di 87°C, nascono sulle Alpi e dopo un lunghissimo percorso sotterraneo, durante il quale si arricchiscono di preziosi elementi e minerali, sgorgano dalle sorgenti di Abano Terme.

Offerte Abano Terme

Booking.com

Proprietà delle acque Parco Abano Terme

Malattie dermatologiche e vascolari, reumatismi, artriti, obesità e disturbi dell’apparato del ricambio.

Composizione delle acque:

clorurato-sodiche-bromoiodurata-litiose-radioattive-termali

Temperatura delle acque:

Le sorgenti termali di Abano Terme hanno acque ad una temperatura di 82°C.

Stabilimenti Termali Abano Terme

1. Abano Grand Hotel

Unico hotel 5 stelle lusso nella provincia di Padova, il Grand Hotel Abano è l’hotel termale più importante della città. Circondato da un parco di circa 20.000 mq, l’hotel dispone di un parco termale che conta 3 piscine, Etoile, piscina esterna con acque tra i 29 e i 34°c, ampia e dotata di idromassaggio, getti subacquei, zone per il massaggio cervicale, palestra subacquea, Soleil, nuova piscina esterna con acque ad un temperatura tra 30 e 34°c, collegata con l’interno, e Ilune piscina termale coperta, con acque tra i 32 e i 36°c, provvista di percorso Kneipp. Tra le cure termali disponibili, acqua terapia e fango termale.

2. Hotel Bristol Buja

Lussuoso hotel 5 stelle ad Abano Terme, dotato di un grande parco termale e centro benessere. Il parco termale si compone di ben 5 piscine con acqua tra i 30 e i 35°C, una piscina interna, ideale per le fredde giornate invernali, collegata comunque all’esterno, due piscine termali all’aperto immerse nei 20.000 mq di parco privato e pineta, una piscina di acqua termale presso la spa ed una piscina di acqua dolce. Presso la spa è possibile usufruire di vari trattamenti, bagno di vapore, sauna finlandese, sauna mediterranea, cascata di ghiaccio, docce emozionali, fango-balneoterapia, terapia inalatoria, fisiochinesiterapia, cura Mayr, terapia del dolore.

3. Hotel Terme all’Alba

Bellissimo ed elegante hotel 4 stelle ad Abano Terme con annesso stabilimento termale. Il parco termale dispone di due grandi piscine, una interna ed una esterna, collegate tra loro, e di ben 54 postazioni idromassaggio lungo il perimetro delle piscine. L’acqua termale + a circa 35°C. Il centro benessere propone inoltre l’esclusivo percorso Romano-Irlandese, un rituale del bagno antico di 120 anni ed oggi ricreato attraverso vari momenti : tiepidarium, sauna romana, bagno turco, scrub corpo, bagno turco, doccia rinfrescante, doccia finlandese, bagno in grotta termale, relax in acqua. Uno dei trattamenti più importanti è sicuramente la balneoterapia, con i famosi fanghi termali di Abano.

4. Hotel Alexander Palace

Bellissimo ed elegante hotel 4 stelle ad Abano Terme con annesso stabilimento termale. Il parco termale dispone di due grandi piscine, una interna ed una esterna, collegate tra loro, e di ben 54 postazioni idromassaggio lungo il perimetro delle piscine. L’acqua termale + a circa 35°C. Il centro benessere propone inoltre l’esclusivo percorso Romano-Irlandese, un rituale del bagno antico di 120 anni ed oggi ricreato attraverso vari momenti : tiepidarium, sauna romana, bagno turco, scrub corpo, bagno turco, doccia rinfrescante, doccia finlandese, bagno in grotta termale, relax in acqua. Uno dei trattamenti più importanti è sicuramente la balneoterapia, con i famosi fanghi termali di Abano.

5. Abano Ritz Hotel

Hotel 5 stelle ad Abano, dotato di un grande parco termale di oltre 6000mq. L’hotel dispone di due piscine semi-olimpioniche e termali, una all’esterno ed una all’interno, una sezione hydro relax, idromassaggio incrociato, fontana cervicale e panca idromassaggio. Tra le cure termali : fango-balneoterapia, terapie inalatorie, massaggi, fitness, beauty club.

7. Hotel Terme Venezia

Elegante e lussuoso hotel 4 stelle ad Abano Terme, circondato da un grande parco privato. Il parco termale è composto da una grande piscina termale interna dal design moderno, con 18 postazioni per idromassaggio, lettini whirpool e curve di cromoterapia, collegata ad una piscina termale all’esterno, dispone inoltre di una fontana d’acqua termale potabile. L’hotel dispone inoltre di una grotta ai vapori termali, unica nel suo genere. Nella SPA vengono effettuati trattamenti a base di fanghi naturali ed acqua termale, a disposizione degli ospiti inoltre massaggi e trattamenti estetici.

Mappa e come arrivare ad Abano Terme

Autostrada A4 Torino-Trieste, uscita Padova Est, proseguire su tangenziale Ovest direzione sud, proseguire sulla nuove bretella per Abano

oppure

Autostrada A13 Bologna-Padova, uscita Casello Terme Euganee, proseguire su SS Adriatica direzione Padoa, prendere lo svincolo della nuova circonvallazione.

Celeste
CelesteTripadvisor
Leggi Tutto
Un ambiente di grande fascino e di charme, con una bellissima piscina e un reparto cure all’avanguardia. bellissimo il quinto piano con camere innovative e uniche, io ho dormito all’interno di una Rolls Royce :))
Gabriele
GabrieleTripadvisor
Leggi Tutto
Abbiamo passato un weekend rilassante in questo fantastico hotel!! Personale sorridente e gentile, camere e locali sempre puliti e curati in ogni minimo dettaglio. Capitati alla celebrazione del ventesimo anniversario dell’hotel, abbiamo cenato con dell’ottimo cibo e buon vino. Alla mattina ampia scelta per la colazione. Consiglio veramente questo posto, anche solo per staccare dalla routine quotidiana per 2 giorni. Relax assicurato!!
Precedente
Successivo

La Storia

La nascita dei Colli Euganei avvenne circa 34 milioni di anni fa a partire da alluvioni nella Val Padana e fenomeni vulcanici. La particolare morfologia del terreno ha determinato la formazione di sorgenti di acqua calda termominerale. Ben presto le proprietà curative di queste acque vennero scoperte dall’uomo, ed iniziarono a nascere i primi insediamenti. Esistono testimonianze circa la presenza umana sul territorio già dal VI secolo a.C., molti scrittori latini inoltre hanno testimoniato l’esistenza della città nelle loro opere, come ad esempio Plinio il Vecchio, Tito Livio, Marziale, Cassidoro, Claudiano e Svetonio, che la ricordavano con il nome di “Aquae Patavinorum”.

Stabilimenti e Terme Libere nel Veneto

Torna su