Terme di Bibione

Bibione è nota principalmente come località balneare affacciata sull’Adriatico, si trova proprio al confine fra Veneto, la sua regione di appartenenza, e il Friuli, nel Comune di San Michele al Tagliamento, di cui ne costituisce la più importante frazione.
Bibione dista un centinaio di chilometri da Venezia e una settantina da Grado e Udine.

Le Terme di Bibione sono legate a un contesto di un’ampia rete di stazioni termali tutte situate a cavallo fra Veneto e Friuli Venezia Giulia, nelle quale sono comprese anche le Terme di Grado e di Lignano Sabbiadoro.

La struttura termale di Bibione è un centro dedicato alle cure e al benessere termale realizzato fronte mare, un elemento che la rende unica nel panorama termale turistico italiano. Circondato da un’ampia pineta, le Terme di Bibione sono rinomate a livello nazionale per la qualità dei trattamenti e dei servizi offerti e per le proprietà terapeutiche della loro acqua termale riconosciute anche dal Ministero della Sanità motivo per il quale molte cure sono convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale.

prenota ora

Stabilimento Terme di Bibione

Le terme di Bibione sono da sempre un punto di riferimento per chiunque abbia necessità di specifiche attività terapeutiche ed estetiche, ma anche per chi semplicemente, abbia voglia di passare del tempo in una dimensione equilibrata e rilassante.

Presso il nostro centro termale potrete prenotare molteplici attività da effettuare nelle seguenti aree: la zona centrale dello stabilimento è dedicata alle cure termali e ai trattamenti terapeutici specifici, poi segue una zona piscine sia coperte che all’aperto e l’ultima area del centro è quella situata di fronte al mare, dedicata principalmente a trattamenti estetici e al benessere psicofisico. La stessa zona è a sua volta suddivisa nelle sotto aree C1 (area wellness) e C2 (area SPA con lounge bar).

Un elemento molto interessante delle Terme di Bibione è legato all’utilizzo nei trattamenti di particolari cosmetici e i prodotti di bellezza tutti realizzati con ingredienti naturali e anallergici e appositamente studiati per la struttura, così da offrire un prodotto specifico per le esigenze di ogni singolo ospite.

Le acque

Le fonti termali di Bibione sono classificate come ipertermali e medio-minerali poiché le la sua acqua sgorga ad una temperatura media di 52° e sono indicate come alcalino-sodico-bicarbonato-fluorate.

Le acque benefiche risalgono fino a toccare la superficie da una profondità di partenza che si aggira intorno ai 500 metri nel sottosuolo e sono particolarmente indicate per combattere patologie neurologiche e ortopediche, sono anche ottime per terapie di tipo circolatorio e vascolare e vengono anche molto utilizzate per combattere o prevenire malattie delle vie respiratorie tramite inalazioni.

Come arrivare alle Terme di Bibione

Ci sono molteplici modi per raggiungere comodamente la località di Bibione e lo stabilimento termale; se si è scelto come mezzo di spostamento l’auto basta prendere l’uscita “Latisana” dell’Autostrada A4 Trieste-Venezia e seguire le indicazioni per Bibione, per recarsi facilmente allo stabilimento.

Se, invece, avete deciso di spostarvi in treno basta prenotare un biglietto sulla linea Venezia-Trieste e scendere alla stazione di Latisana-Lignano-Bibione. Dal parcheggio della stazione sono presenti i bus dell’ATVO che portano direttamente a Bibione centro.

Info e Suggerimenti Terme di Bibione

Le Terme di Bibione sono sicuramente fra le più gettonate in Italia, nonostante la loro giovane età, infatti, sono nate soltanto nel 1996.

Stabilimenti e Terme Libere nel Veneto