procida, ischia, italy-2579598.jpg

Grazie alle sue innumerevoli bellezze naturalistiche l’Isola di Ischia è una rinomata destinazione turistica. Famosa in tutto il mondo per la sua natura, per le splendide spiagge e scogliere, e per i parchi termali, ogni anno l’ Isola di Ischia accoglie visitatori provenienti da tutta Italia ma anche moltissimi stranieri, che rimangono ammaliati dalla bellezza dell'”Isola Verde”. Oltre alla bellezza dell’isola, di origine vulcanica, Ischia colpisce anche per la sua storia antica e per la storia termale, che ha radici antichissime. Una delle attrazioni più famose dell’isola sono i numerosissimi parchi termali, tutti di origine greca e romana, e situati in contesti naturalistici di eccellenza.

Ma quali i parchi termali più rinomati e le più belle terme di Ischia?

Terme di Ischia

Le terme dei Giardini Poseidon

Tra i parchi termali dell’Isola di Ischia non possiamo non iniziare con Giardini Poseidon. Lo stabilimento termale Giardini Poseidon è situato nel verde della bellissima Baia di Citara, a Forio, ed è il più grande centro termale dell’isola. Il parco offre piscine termali con acque con proprietà curative e una temperatura che va dai 28° C ai 40° C.. Ma ci sono anche la grotta di vapore scavata nel tufo come vuole la tradizione greco-romana, ben tre gruppi “Kneipp”, ovvero bagni alternati a 40° C e 15° C che hanno effetti benefici per la circolazione. Ma alle terme dei Giardini Poseidon ci sono anche 3 piscine di acqua di mare, per nuotare, e adatte anche e ai più piccoli. Completano il tutto bar punti ristoro.

Il Parco Termale Castiglione

Parlando di terme a Ischia un parco assolutamente da provare è Castiglione.

Il Parco Termale Castiglione è l’unico stabilimento termale che offre al suo interno un hotel. Castiglione unisce il piacere delle terme a quello di chi vuole godersi il mare: infatti è dotato di un pontle sul mare con lettini e servizi. l parco offre ben dieci piscine termali con acque tra i 30° ed i 40° C; una sauna naturale in una grotta ed un reparto terme benessere nel quale è possibile usufruire di trattamenti, fanghi, aerosol, bagni e massoterapia; sono inoltre presenti due percorsi kneipp, un bagno turco, un centro benessere e spa, un ristorante self service, 2 bar e il rinomato ristorante ‘O Guarracino “à la carte.

Parco Termale Negombo

Il Parco Termale Negombo  è il secondo per grandezza tra i parchi termali dell’ Isola di Ischia ed è una vera e propria oasi di relax e bellezza. All’interno del complesso vasta è la scelta di piscine, idromassaggi e vasche: dalla jacuzzi al “labirinto” (una piscina giapponese a getti d’acqua laterali), le 2 piscine “maya” con vasche a temperature differenti per stimolare la circolazione; la vasca “templare”: una vasca di acqua termale con nove colonne: un vero paradiso per i sensi!

Antiche Terme Romane di Cavascura

Se volete assaporare le vere terme di una volta andate alle Antiche Terme Romane di Cavascura. Qui le sorgenti sgorgano bollenti dal monte sin dalla notte dei tempi. Questo sito infatti era frequentato come centro termale dai Greci e poi dai Romani. A Terme di Cavascura sono ancora presenti le antiche grotte, le vasche scavate nella roccia. Le terme sono situate a circa 300 metri dalla spiaggia dei Maronti.

Centri Benessere a Ischia

Romantica Resort & Spa

Un centro benessere per prendersi cura di se stessi e curare piccoli disturbi o inestetismi. Lo staff del centro Romantica Reort e Spa si occupano con sapienza di trattare i propri ospiti grazie a trattamenti e massaggi studiati ad hoc per la singola persona. Vengono effettuati massaggi rilassanti, soma-energetici e Shiatsu, mediante massaggi drenanti, infodrenaggi e massaggi circolatori, trattamenti anti cellulite. Grazie alla pratica della filosofia Ayurveda e alla riflessologia plantare si punta a curare le disarmonie nell’equilibrio psico-fisico.

Manzi Spa Thermae

Una vera e propria oasi di benessere di 1600mq, un parco con programmi personalizzati, trattamenti detox, dimagranti, sfruttando le proprietà curative delle acque.
Le Terme fonte Gurgitello hanno una origine antichissima, e sono citate già dal greco Strabone e dal romano Plinio il “Vecchio”.

Terme libere a Ischia

Ma il bello dell’ Isola di Ischia è anche la ricchezza dei siti termali liberi, che si trovano sull’isola, immersi nella natura più selvaggia: se non si ha voglia di recarsi presso uno dei tanti parchi termali, puoi sempre concederti il piacere delle terme senza orari, e soprattutto gratis! Grazie alle sue origini vulcaniche l’isola vanta di sorgenti termali naturali, tutte inserite in contesti paradisiaci.

Sorgente Sorgeto

Il primo da citare è quello di Sorgeto. Il sito sorge nella baia di Sorgeto, una piccola insenatura di ciottoli e scogli, nella quel sotto le acque del mare sgorgano acque termali alla temperatura tra i 30 e i 37°. Le acque si soffermano in piccolissime insenature naturali, nelle quali soffermarsi per godere di questo enorme privilegio. acqua termale insieme a acqua del mare!

La baia si raggiunge in barca, o a piedi scendendo i 250 scalini che partono dal borgo di Panza.

Le Fumarole

Le Fumarole sorgono nella parte meridionale dell’Isola di Ischia, e sono risalite di gas sotterraneo che surriscalda la sabbia e le acque, andando a formare bolle. Utile per fare sabbiature calde, piacevoli e curative.

Come arrivare ad Ischia

Quale è il modo migliore per raggiungere l’Isola di Ischia?

Durante tutto l’anno è possibile raggiungere l’Isola di Ischia con traghetti e aliscafi con partenza dai porti di Napoli, Pozzuoli e Procida. Nei mesi estivi si aggiungono le corse con partenza anche dai porti di Salerno, Amalfi, Positano, Sorrento, Capri e Formia.

Con l’aliscafo si arriva al porto di Casamicciola Terme (traghetti e aliscafi) e Forio (solo aliscafi).

In traghetto: il tragitto in traghetto è di 70 minuti il diretto, e 90 minuti con scalo a Procida.

Il traghetto può imbarcare passeggeri, auto e mezzi pesanti.

In aliscafo: l’aliscafo impiega 50 minuti per raggiungere Casamicciola e 60 minuti per raggiungere Forio. L’aliscafo trasporta solo passeggeri e non mezzi.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Acquista il tuo ingresso

Capodanno alle terme

Tutti i siti migliori siti termali dove passare il Capodanno 2023